Logo MotorBox
Jeep Wrangler Recon, caratteristiche, prezzo, scheda tecnica
Serie speciale

Nuova Jeep Wrangler Recon, la serie speciale per l'off-road estremo


Avatar di Emanuele Colombo , il 16/09/20

2 anni fa - Cosa fa di una Jeep Wrangler Rubicon una Jeep Wrangler Recon

Jeep Wrangler Recon è una serie speciale attrezzata per gli amanti del fuoristrada estremo. Ecco le sue particolarità

UNA RUBICON... DOPPIO MALTO Ottimizzata per affrontare i percorsi off-road più impegnativi, debutta la serie speciale Jeep Wrangler Recon. È realizzata sulla serie JL di Wrangler Rubicon (qui la nostra prova), che già rappresenta l'allestimento meglio attrezzato per affrontare l'off-road più impegnativo.

LA SCHEDA TECNICA

Per alzare ulteriormente l'asticella in questo senso, la nuova Wrangler Recon è equipaggiata con assali anteriori e posteriori Dana heavy-duty di ultima generazione, ai quali viene inviata potenza attraverso una scatola di rinvio Rock-Trac con rapporto di riduzione 4-Low di 4:1. Wrangler Recon dispone inoltre di bloccaggio dei differenziali, barra stabilizzatrice anteriore a scollegamento elettronico e pneumatici Mud-Terrain da 32”, per elevare ulteriormente la trazione sui terreni più difficili. Il motore previsto per questa serie speciale è il 4 cilindri turbodiesel MultiJet II da 2,2 litri e 200 CV, abbinato a un cambio automatico a otto rapporti.

COSA LA DISTINGUE

A colpo d'occhio la Wrangler Recon si distingue per la decalcomania nera opaca sulle prese d’aria dei parafanghi e sulla parte centrale del cofano, i cerchi in lega da 17” bicolore e lo speciale badge Recon sui fianchi. Dal punto di vista estetico ci sono anche le rock rails Moab heavy-duty, la griglia nera lucida con inserti e cornici dei fari grigi e il nuovo portellone rinforzato. Ma di serie ci sono anche fari anteriori e posteriori full LED: utili anche nella guida su strade normali.

VEDI ANCHE



Jeep Wrangler Recon, gli interni Jeep Wrangler Recon, gli interni

GLI INTERNI

All’interno, la nuova Rubicon Recon presenta la Jeep Trail Bag, le cinture di sicurezza rosse e le imbottiture dei sedili rivestite in poliuretano con cuciture rosse a contrasto. L'infotainment sistema Uconnect™ 8,4” NAV è di serie: compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, include i servizi Uconnect Live.

QUANDO ARRIVA, QUANTO COSTA

Già disponibile nelle configurazioni a due e a quattro porte, la Wrangler Recon è proposta nei colori Black, Granite Crystal, Sting-Gray, Billet Silver, Firecracker Red, Hellayella e Bright White. Il prezzo dovrebbe venire comunicato in queste ore, ma difficilmente sarà più basso di quello della Rubicon standard, che già attacca a 57.000 euro.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 16/09/2020
Vedi anche