Foto e scheda tecnica di nuova Ferrari Monza SP2 Mansory
Special

Ferrari Monza SP2 by Mansory: quando la barchetta di Maranello diventa oggetto unico


Avatar di Alessandro Perelli , il 13/07/22

3 settimane fa - Il preparatore tedesco si cimenta in una one off dallo stile elitario

Una trasformazione attenta e mai eccessiva, che esalta lo stile e le prestazioni della supercar italiana senza farle perdere un briciolo della sua intima esclusività

UNA SPECIAL ANCORA PIÙ UNICA La Ferrari Monza SP2 è una barchetta limited edition che, di per sé, è già un oggetto straordinario per esclusività, bellezza e performance. Tuttavia, quando scende in campo uno specialista come Mansory, beh, allora i fuochi d’artificio potrebbero esplodere dirompenti e in ogni momento. Di fatto, è noto che la casa di Maranello non è incline alla trasformazione delle sue auto, tantomeno di quelle più esclusive e rare. Ma questa volta, secondo noi, potrebbe fare uno strappo alla regola, poiché questa Monza SP2 è un vero gioiello di stile e tecnologia, ma soprattutto senza eccessi. In effetti, Mansory non è esattamente conosciuto per la sua moderazione in fatto di elaborazioni, ma questa Ferrari potrebbe iniziare a far cambiare opinione sul preparatore tedesco. La factory sta usando la barchetta italiana per mostrare il suo nuovo programma Bespoke, che mira a offrire personalizzazioni complete anche per veicoli a tiratura limitata. Ma ecco un tour dettagliato di tutto ciò che rende quest’auto già rara un capolavoro davvero unico.

Ferrari Monza SP2 by Mansory: la supercar del Cavallino Rampante Ferrari Monza SP2 by Mansory: la supercar del Cavallino RampanteQUATTRO ZONE SU CUI INTERVENIRE Sono quattro le aree principali di personalizzazione al centro del programma Mansory Bespoke, inclusi design, ruote, performance e interni. Mansory afferma che i clienti possono scegliere di mettere mano su ogni singola area, a combinazioni di esse o anche a tutte e quattro e le possibilità sembrano infinite. Per esempio, questa particolare vettura è dotata di un nuovo splitter anteriore ma anche la zona posteriore è stata modificata per ospitare un inedito diffusore. Entrambi gli elementi sono in fibra di carbonio di colore scuro, evidenziato da una serie di altre finiture scure sul corpo vettura. Poi, si passa alla carrozzeria, dove una doppia striscia nera corre da un lato all'altro sul cofano motore. Qui, il proprietario ha specificato che anche la gobba sinistra fosse nera per porre l’accento sugli interni con un nuovo sedile nero in abbinamento e Piccoli accenti rossi sottili si legano magnificamente alle calotte degli specchietti scuri.

VEDI ANCHE



Ferrari Monza SP2 by Mansory: i sedili sportivi di colore differente Ferrari Monza SP2 by Mansory: i sedili sportivi di colore differenteCERCHI MONOBLOCCO E V12 PIÙ POTENTE Le nuove leggerissime ruote “YT.5 Air” sono in fibra di carbonio e collegate a sospensioni con taratura specifica. Mansory ha aggiunto delle note rosse sui tubi di scarico che fanno suonare il V12 del Cavallino Rampante in maniera sublime. Una nuova presa d'aria e uno linea di scarico più aperta forniscono un piccolo incremento di potenza, che da 810 CV di serie sale fino a 840 CV. Non è un aumento enorme, ma è sufficiente per rendere più piccante questa special targata Ferrari. Insomma, Mansory potrebbe avere una certa inclinazione per le automobili stravaganti, ma questo stile sobrio lascia piacevolmente colpiti. Una Monza SP2 originale farà girare la testa a chiunque, ma una one-off come questa farà strabuzzare gli occhi anche agli altri proprietari di una Monza, e questo è davvero speciale, almeno quanto la protagonista di oggi.


Pubblicato da Alessandro Perelli, 13/07/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox