Ferrari SP38: ecco la one-off che debutterà a Villa d'Este
Fuoriserie

Ferrari SP38: ecco la one-off che debutterà a Villa d'Este


Avatar di Emanuele Colombo , il 23/05/18

3 anni fa - Basata sulla 488 GTB, ecco la Ferrari SP38: foto e caratteristiche

Sotto c'è la meccanica della 488 GTB, ma la carrozzeria è inedita: ecco la Ferrari SP38, fuoriserie che debutterà a Villa d'Este

BASTA LO SGUARDO In casi come questo le prime a dover parlare sono le immagini: ecco infatti, in tutto il suo splendore, la nuova Ferrari SP38, una fuoriserie in esemplare unico – o one-off come usa dire di questi tempi – che la divisione Progetti Speciali del marchio ha realizzato per un fortunatissimo cliente.

IL DESIGN Basata sulla meccanica della 488 GTB, la Ferrari SP38 ha una carrozzeria del tutto inedita e fortemente caratterizzata, che la allontana dall'abituale produzione del Cavallino. La forma a cuneo appare estremizzata, con volumetrie che mirano a richiamare sua maestà la Ferrari F40. L'ala posteriore – non si sa ancora se fissa o mobile – è forte elemento di discontinuità progettuale e per quanto poco accennata potrebbe essere interpretato proprio come un richiamo all'antenata.

VEDI ANCHE



GLI INTERNI Pure le alettature al posto del lunotto, i piccoli fari anteriori e il posteriore incorniciato sono estremamente personali mentre le ruote a stella, che comunque propongono una stilizzazione inedita, sono in linea con la tradizione del design Ferrari. Buio completo, per ora, sugli interni che la Casa non ha ancora mostrato, ma sono comunque curati dal programma Tailor Made.

IL MOTORE Mistero anche su eventuali aggiornamenti alla meccanica, che pur avendo lo stesso motore V8 bicilindrico da 3,9 litri e 661 CV della 488 GTB potrebbe guadagnare gli accorgimenti della 488 Pista, vedendo così la potenza lievitare fino a 710 CV.

APPUNTAMENTO A VILLA D'ESTE D'altra parte, come sottolinea la stessa Ferrari, la SP38 è “un modello che può essere guidato sia su strada che in pista, esprimendo appieno in entrambi i casi la bellezza e lo spirito innovativo propri delle vetture stradali della Casa di Maranello. Ne sapremo di più il prossimo 26 maggio, quando la Ferrari SP38 farà la sua prima apparizione in pubblico al concorso di eleganza di Villa d'Este, a Cernobbio. E allora, di certo, cadranno i veli tanto sugli interni quanto sulla meccanica.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 23/05/2018
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox