Autore:
Luca Cereda

PROGETTO SPECIALE Come questa Ferrari J50 ne faranno dieci, non una di più: dieci esemplari proposti a cifre comprese tra 2,5 e 3 milioni di euro, personalizzati secondo le richieste di ciascun cliente. Tutta gente che, forse, aveva già bussato a Maranello chiedendo una Rossa come questa J50: tetto asportabile in stile targa – che mancava da un po' – due posti secchi, motore posteriore centrale. Difficilmente, però, questa gente l'avrebbe pensata così bella.

CINTURA BASSA Base 488 Spider, ovviamente, con un V8 3.9 biturbo dal tuning specifico. 690 cavalli in tutto, ma a rubare la scena è la carrozzeria della Ferrari J50, dal design innovativo e molto sexy. La firma in calce è del Centro Stile di Maranello capitanato da Flavio Manzoni e del reparto Progetti Speciali della Ferrari. L'obiettivo pare fosse i creare una roadster molto ribassata, che incarnasse i valori di leggerezza e agilità tipici della Ferrari. Con un effetto visiera generato dalla finestratura e una la linea di demarcazione nera a enfatizzare la linea di cintura, più bassa del solito. In ogni caso, well done!

V8 IN TECA I segni particolari della nuova Ferrari J50 non finiscono qui. Due canali d’aria in fibra di carbonio scolpiscono il cofano, la trasversa superiore del parabrezza è stata abbassata – per aumentare i flussi d'aria sugli orpelli aerodinamici - e la coda si vivacizza con effetti tridimensionali. E il motore? Già, il V8. E' in vista ma chiuso in una teca, coperto da una cover trasparente. Dovendo scegliere l'aspetto che mi ha più colpito della J50, dico il lato-b, originale nella soluzione scelta per la coda e per la forma dell'estrattore.

BIG IN JAPAN I cerchi forgiati da 20” sono stati realizzati esclusivamente per questa serie limitata. Anche l'abitacolo e i sedili sono disegnati su misura, con specifiche finiture che fanno eco al design del profilo del cofano posteriore. L’hard top in fibra di carbonio è diviso centralmente in due pezzi, che si possono comodamente riporre dietro i sedili. Curiosità, primi ad ammirare questa nuova Ferrari soni stati i giapponesi, durante un evento celebrativo per il 50° anniversario della presenza del Cavallino Rampante in Giappone svoltosi presso il National Art Center di Tokyo: un esemplare dalla livrea rosso tri-strato e interni rosso/nero rivestiti in pelle e Alcantara.


TAGS: prezzo ferrari j50 ferrari roadster nuova ferrari j50