Autore:
Marco Rocca

QUELLO CHE CI VOLEVA In effetti negli ultimi mesi la SRT Viper non se l’è vista proprio bene. Dopo il calo di vendite e il temporaneo stop della produzione, con tanto di fermo degli operai, ora le cose sembrano essersi definitivamente assestate. Al punto che, con l’inizio del nuovo anno, i vertici della Casa americana hanno deciso di inaugurare un nuovo programma di personalizzazione. Si chiama “1 of 1” e prevede una serie pressoché infinita di combinazioni tra vernici, cerchi in lega e rivestimenti per gli interni. Si parla di qualcosa come 25 milioni di possibili combinazioni a disposizione del cliente, roba da non dormirci per diverse notti di fila.

BISOGNA AVERE LE IDEE BEN CHIARE Per entrare più nel dettaglio, sono state previste ben 8.000 opzioni di colore carrozzeria, 24.000 sono invece le scelte per quanto riguarda le famose stripes, rigorosamente fatte a meno, ci sono poi 10 opzioni per le ruote, 16 rivestimenti per gli interni e 6 pacchetti aerodinamici. Ma non è tutto. Dopo aver superato l'estenuante sfida di deliberare la propria personale combinazione, il cliente potrà seguire passo passo tutte le fasi della produzione via web, visto che, per fare un esempio, solo per la verniciatura occorrono dalle 140 alle 160 ore di lavoro. Prima che in fabbrica si cominci la produzione, la Casa americana, omaggerà i fortunati proprietari con un modellino in scala 1:18 della vettura commissionata, per dare un esempio tangibile di come sarà l’auto a lavoro ultimato e ovviare a eventuali ripensamenti.

ANCHE IN SCALA Tutte le vetture del programma “1 of 1” saranno poi etichettate con un badge nel quale sarà riportato il nome che il cliente sceglierà per la propria personalissima Viper, bisogna pensare anche a questo. Anche per ritiro della vettura, ci sono diverse possibilità. Si potrà farsela recapitare direttamente a casa o ritirare in fabbrica con tanto di giro turistico annesso, un po' in stile Porsche. Se la cosa vi stuzzica, potete provare a perdere qualche ora configurando la vostra Viper GTC, sul sito drivesrt.com. I rivenditori, invece, iniziaranno a prendere gli ordini a partire dal mese di febbraio mentre la produzione dovrebbe iniziare nel secondo trimestre 2015


TAGS: dodge viper gtc 1 of 1 drivesrt.com salone di detroit 2015