Czinger 21C: dagli USA un'hypercar ibrida da 1.250 CV di potenza
Novità auto

Czinger 21C: vi bastano 1.250 CV? Nuove foto dell'hypercar ibrida


Avatar di Dario Paolo Botta , il 04/06/21

3 mesi fa - Czinger 21C: hypercar ultraleggera che sfida McLaren e Bugatti

A spingere la fuoriserie USA un V8 biturbo e una coppia di motori elettrici che portano la potenza complessiva oltre i 1.200 CV

COME UN JET La startup americana Czinger ha rivelato alcuni dettagli della sua nuova hypercar: la 21C, una fuoriserie che debutterà su strada nel 2023. Pensata per rivaleggiare ad armi pari con mostri sacri del calibro di McLaren Speedtail e Aston Martin Valkyrie, Czinger 21C è un bolide mozzafiato con uno stile fantascientifico, che con le sue proporzioni taglienti ricorda proprio un jet da combattimento.

Czinger 21C: 3/4 anteriore Czinger 21C: 3/4 anteriore

PROFONDE MODIFICHE Ma la ricerca della massima performance ha fatto davvero sudare i progettisti Czinger. In una recente intervista, il CCO Jens Sverdrup ha rivelato che nel passaggio dal concept al modello di pre-produzione ''quasi tutto, della 21C originale, è stato cambiato''. Un impegno tecnologico, ma anche burocratico, che ha portato il costruttore americano a depositare almeno 100 brevetti, in aggiunta agli oltre 350 già registrati nelle fasi di sviluppo del concept.

VEDI ANCHE



QUALCHE NUMERO La Czinger 21C che vedete nelle foto ora è larga 2,05 metri (12 mm in più di una Bugatti Chiron). Confermata la disposizione dei sedili 1+1, con il passeggero seduto subito dietro il guidatore. Vistosamente modificata la carrozzeria in prossimità dei passaruota - ampliati per alloggiarci pneumatici più larghi, con un’impronta al suolo maggiorata. Così come le sospensioni, che dovrebbero contare su soluzioni ancor più sofisticate per aumentare agilità e maneggevolezza. Nuovo anche il telaio ultraleggero in alluminio e fibra di carbonio, che garantisce a 21C un peso a secco di 1.240 kg.

Czinger 21C: laterale Czinger 21C: laterale1.250 CV DI POTENZA IBRIDA Il motore è un V8 biturbo da 2,88 litri che può funzionare anche con bio-carburanti a basse emissioni. Inoltre, cosa alquanto insolita per una startup automobilistica, il propulsore è stato sviluppato completamente in autonomia dalla Casa. Con un fondo scala di 11.000 giri/min., l’unità termica eroga la bellezza di 960 CV. A ciò si aggiunge una coppia di motori elettrici da 150 CV posizionata sull'asse anteriore, che porta la potenza di sistema a 1.250 CV. Ma non finisce qui, i più smaliziati potranno richiedere un pacchetto boost che aggiunge altri 100 CV. 

Czinger 21C: interni Czinger 21C: interni

PROFUMO DI RECORD? Grazie al pacco batterie al litio, Czinger 21C percorre fino 20 chilometri a zero emissioni. La velocità massima dichiarata è ora di 450 km/h, mentre lo 0-100 viene coperto in 1,9 secondi. A 160 km/h il carico aerodinamico tocca i 615 kg, con un picco di 2.500 kg a 320 km/h. Per dimostrare le sue straordinarie potenzialità, alcune voci suggeriscono come Czinger stia seriamente pensando di scendere in pista a Laguna Seca, in California, e forse sul mitico Nürburgring (qui il nuovo primato di Porsche 911 GT3 RS). Nuovi record sono all’orizzonte?


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 04/06/2021

Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox