Pubblicato il 12/10/2020 ore 17:00

GAMMA ELETTRIFICATA Ormai entrato a pieno titolo a listino, nuova C5 Aircross (plug-in) Hybrid è uno dei principali tasselli del mosaico elettrico di Citroen, uno schema che entro fine 2020 avrà visto debuttare sul mercato sei modelli elettrificati, così da venire incontro a tutti i gusti e le necessità. Senza contare che tutti i modelli nuovi che usciranno da oggi in poi avranno almeno un’opzione elettrificata. Entriamo ora nel dettaglio delle offerte relative a C5 Aircross alla spina. Ma prima, una panoramica prodotto.

MOTORE E BATTERIA Il nuovo SUV C5 Aircross Hybrid monta il motore a benzina PureTech 180, 1.6 a benzina da 181 CV, affiancato da un motore elettrico da 108 CV, per un totale di 225 CV di potenza complessiva e 320 Nm di coppia. La batteria da 13,2 kWh di capacità permette di muoversi per 55 km in modalità 100% elettrica. Il cambio è l’automatico ë-EAT8 a otto rapporti.

C5 Aircross Hybrid 2020: gli interni

COMFORT E PRATICITÀ Per il resto, la versione plug-in di C5 Aircross è identica alle versioni termiche già in commercio, di cui mantiene l’elevato livello di comfort e la presenza di numerose soluzioni volte alla praticità e alla comodità dei passeggeri: questo significa sospensioni attive con Progressive Hydraulic Cushions, sedili Advanced Comfort e venti tecnologie di assistenza alla guida. I sedili posteriori sono singoli, scorrevoli, inclinabili e ripiegabili a scomparsa, con il volume del bagagliaio che passa da 460 a 600 litri utili (120 meno della versione termica, per via del pacco batterie). Per un approfondimento, vi rimandiamo alla nostra prova su strada (anche in video).

PREZZI E VERSIONI Nuova C5 Aircross Hybrid è disponibile nei due allestimenti Feel e Shine, al prezzo rispettivamente di 41.550 euro (in promozione a 32.900 euro grazie all’Ecobonus Rottamazione di Citroën di 9.000 euro) e 43.050 euro. La versione Feel offre di serie cerchi in lega 18 pollici, caricatore OBC (On Board Charger) 3kW monofase, cavo di ricarica T2 per presa domestica, Citroën Connect Box con Citroën Connect NAV DAB, clima automatico bizona, fendinebbia con funzione Cornering Light, inoltre (lato sicurezza) Active Safety Brake, allerta rischio collisione, avviso di superamento della linea di carreggiata, Coffee Break Alert, riconoscimento dei cartelli stradali, sistema attivo di sorveglianza dell’angolo morto). La Shine aggiunge fari Full LED, griglia superiore della calandra Nero Brillante, interni in pelle/tessuto Metropolitan Grey con ambiente Nixon Grey, pedaliera e poggiapiede in alluminio con soglie porta in Acciaio Inox.

FORMULE DI ACQUISTO Su Citroën C5 Aircross Hybrid è disponibile la formula di finanziamento “Simply with You” della durata di 36 mesi e 30.000 chilometri, che prevede il versamento di un anticipo di 5.000 euro, il pagamento di 35 rate mensili da 259 euro e una rata finale da 22.424 euro. Per i clienti privati, anche l’offerta di noleggio a lungo termine ''FreeToMove Lease'' della durata di 36 mesi e 30.000 km, con un primo canone pari a 4.918 euro IVA inclusa e 35 canoni mensili da 329 euro IVA inclusa. Assicurazione RCA, antifurto con polizza incendio e furto, manutenzione ordinaria e straordinaria, assistenza stradale 24h/24, auto sostitutiva in caso di guasto, assicurazione “PSAWeCare” (che copre i rischi derivanti da sindromi influenzali di natura pandemica, incluso COVID-19, per i primi 12 mesi dalla data di inizio del contratto di noleggio) sono inclusi nella rata mensile.


TAGS: plug-in hybrid citroen c5 aircross hybrid