Autore:
Lorenzo Centenari

PAZZA IDEA Alla fantasia non c'è confine, talvolta tuttavia l'immaginazione anticipa solamente un episodio o un prodotto reali. Non abbiamo fatto in tempo a digerire le misure e il lusso in dote a X7, che BMW avrebbe in mente di affiancargli un maxi Suv coupé. Che non potrebbe che rispondere al nome di X8, e che alzerebbe ulteriormente l'asticella delle Suv-provocazioni. Dopotutto, quando atterrò sul pianeta Terra, pure X6 fu giudicata dalla maggior parte un'auto stramba. Il mercato ha poi dato ragione a chi una simile idea l'aveva maturata, e poi trasformata. 

X-GAMES L'indiscrezione di una futura eventuale X8 giunge da BMW Blog ed è suffragata da fonti molto vicine al brand dell'Elica. Dopo i primi rumors di fine 2018 (un modello che oltre a mutuare la piattaforma di X7 avrebbe spinto ai confini tecnici il grado di lusso interno e di tecnologia), dell'ennesimo nuovo membro della "X family" non si era più parlato. A Monaco di Baviera, ora il tema sembra essere tornato di moda: BMW X8 (in copertina il suggestivo rendering di X-Tomi Design) guadagnerebbe l'approvazione alla produzione di serie entro fine 2019, per poi arrivare chissà quando sul mercato. 

LIMO-SUV COUPÈ A dare i numeri, e soprattutto a indovinarli, BMW ci ha già abituato. Staremo a vedere. L'ipotesi è quella di un drago da oltre 5 metri di lunghezza, l'architettura Suv-coupé in stile X6, e all'interno, quattro soli posti anziché i sei-sette di X7. Un comfort da prima classe anziché l'utilitarismo della versione in carrozzeria tradizionale. Motori? Oltre al V8 e ai 6 cilindri in linea diesel e benzina, X8 avrebbe le carte in regola per ospitare sotto il cofano pure il 6,6 litri V12 di Serie 7. Sogno o realtà? Se spieremo in giro X7 camuffate, quello sarà il segnale. 


TAGS: bmw rendering BMW X7 suv di lusso bmw x8