Anteprima

Bmw X1 2012, nuove foto e info


Avatar di Luca Cereda , il 03/05/12

9 anni fa - Una carrellata di immagini e alcune specifiche per il mercato europeo

Rinfrescata dal restyling recentemente svelato a NY, la Bmw X1 2012 si affaccia al Vecchio Continente. Ecco una carrellata di immagini e alcune specifiche per il mercato europeo. 

BIS L’avevamo già vista qualche mese fa al salone di New York, dove di fatto ha ricevuto un secondo battesimo (laggiù la Bmw X1 era infatti al debutto assoluto nel mercato a stelle e strisce). Ora, rinfrescata da un restyling incisivo quanto basta per un modello ancora così giovane, la Bmw X1 2012 si affaccia anche al mercato europeo, servendoci una carrellata di nuove immagini, alcuni dati tecnici e l’elenco delle motorizzazioni disponibili per il Vecchio Continente.

FUORI E DENTRO Innanzitutto vediamo come cambia. E' un restyling non certo profondo ma nemmeno invisibile, quello della Bmw X1 2012, ritoccata all’insegna del family feeling con la nuova Serie 3. La parentela, così come il cambiamento, si concentra tutto in un paraurti che solleva il labbro e mette l’apparecchio fisso alla bocca, con un lungo listello in alluminio che attraversa le maglie della presa d’aria e un rinforzo grigio satinato alla base. All’interno la plancia si svecchia un po’ nei colori e nelle finiture rimanendo, però, sostanzialmente la stessa di prima.

VEDI ANCHE



QUI VERDE Capitolo motori. Sul fronte benzina, all’ingresso del listino troviamo il duemila da 150 cv e 200 Nm di coppia della X1 sDrive 18i, che promette consumi attorno ai 7,7 l/100 km con emissioni di 180 g di CO2 al km. Le altre motorizzazioni a benzina sono biturbo: la X1 20i, disponibile in versione sDrive e xDrive, ha 184 km di potenza e 270 Nm di coppia massima, con consumi dichiarati che vanno da 6,9 a 7,5 l/100 km a seconda del tipo di trazione; e la variante top di gamma, la X1 28i xDrive con motore da 245 cv e 350 Nm di coppia, capace di uno sparo da 0-100 km/h in 6,1 secondi.

QUI DIESEL A farla da padrone, tuttavia, sarà come sempre il diesel, la cui offerta per la Bmw X1 2012 è ben più articolata. Si parte con la X1 sDrive 16d, da 116 cv, 260 Nm di coppia e 4,9 l/100 km di consumo medio dichiarato. Al gradino successivo troviamo la X1 18d: 143 cv, 320 Nm di coppia e la possibilità di scegliere anche la variante xDrive. Più sopra ancora c’è l’X1 (sDrive e xDrive) 20d, con motore da 184 cv e 380 Nm di coppia; nella variante Efficient Dynamics la X1 20d abbassa la cavalleria a quota 163 cv, ma i consumi scendono addirittura a 4,5 l/100 km. Chiude il quadro il diesel più nerboruto: la X1 25d sprigiona 218 cv e 450 Nm di coppia, coprendo lo 0-100 in 6,8 secondi.

ECO PRO Escluse la 18i (per la quale al massimo c’è l’automatico a 6 marce), la 16d sDrive e la 20d sDrive Efficient Dynamics, tutte le motorizzazioni sono accoppiabili – di serie o in opzione- al cambio automatico a 8 rapporti. L’alternativa è il manuale a sei marce, riveduto e corretto in occasione del restyling. Come optional debutta sulla Bmw X1 2012 la modalità di guida ECO PRO, che adatta le funzioni elettriche di comfort per ridurre il più possibile i consumi. 



Pubblicato da Luca Cereda, 03/05/2012
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox