Autore:
Lorenzo Centenari

COLPO SU COLPO Nel caso non fosse ancora chiaro su quale campo si giochi la partita. Il futuro è l'auto elettrica, l'auto elettrica dall'aspetto del Suv, l'auto elettrica infine che si guida da sola. Con Mercedes che a breve metterà su strada la EQC, con Audi inoltre che ha già pronto il proprio e-tron, per tutta risposta BMW se ne esce con Vision iNext, il il domani che scende a fare visita al presente. La vedremo nel 2021: la roadmap è nero su bianco, nel frattempo foto e qualche anticipazione.

ESTERNI Sotto il profilo estetico, BMW Vision iNEXT è il prototipo di una moderna "Sav" dal passo lungo, gli sbalzi corti e superfici fortemente scolpite, con passaruota che contengono ruote da 24 pollici (!) dal design tridimensionale e videocamere al posto dei tradizionali specchi retrovisori. C'è la classica calandra BMW, ma ripensata in chiave hi-tech. Ah, le portiere si aprono ad armadio e sono prive di montante

INTERNI Ma è dentro, che BMW iNext è di un altro pianeta. Puoi scegliere se guidare in prima persona (modalità "Boost"), modulando a piacimento il propulsore elettrico, oppure se utilizzare il sistema di guida autonoma (modalità "Ease"), e trasformare l’abitacolo, un tripudio di pelle, legno e metalli pregiati, in una rilassante lounge su ruote. Già, perché il volante si ritrae leggermente e i display passano in modalità "Esplorazione", dispensando suggerimenti su luoghi ed eventi nell’area circostante. Non è finita qui: i poggiatesta dei sedili anteriori possono ripiegarsi e consentire ai passeggeri posteriori di comunicare con gli inquilini di prima fila senza ostacoli che li dividano.

NEXT LEVEL Chi siede al...volante di BMW iNext non sarà mai da solo: pronunciando la parola d'ordine ("Hey, BMW!"), l’assistente personale intelligente corre incontro ad ogni capriccio di bordo, ma anche fuori bordo. Grazie alla completa interconnessione con BMW Connected, i propri dispositivi fissi e mobili e la rete domestica intelligente, dialogando con l'assistente sarà persino possibile chiudere le finestre di casa. Lo avrete capito, Vision iNEXT è lungi dal dirsi pronta a uscire in strada, ma quando lo farà trascinerà con sé una ventata di tecnologia da far rabbrividere gli autori di fantascienza. Stay tuned.


TAGS: bmw suv auto elettrica guida autonoma bmw inext