Pubblicato il 11/03/21

TRE ANNI E NON SENTIRLI L’attuale generazione della granturismo tedesca è in procinto di spegnere le sue prime tre candeline, e per festeggiare i tecnici bavaresi hanno deciso di regalarle una bella rinfrescata, che potrebbe arrivare sul mercato già entro l’autunno.

BMW Serie 8 2021: visuale frontale

DAVANTI E DIETRO Come quasi sempre accade per i restyling di metà carriera, gli interventi si concentreranno principalmente su frontale e posteriore, come dimostrano le numerose camuffature presenti prototipo pizzicato durante i test lungo le strade di Monaco di Baviera. Praticamente “nuda” la fiancata, dove ritroviamo gli sfoghi laterali per l’aria dietro le ruote anteriori, e la stessa linea di carrozzeria del modello attuale.

BMW Serie 8 2021: visuale laterale

PIÙ SOBRIA Diversamente dalle nuove BMW Serie 4, è stata rimandata l’introduzione degli enormi “reni” frontali, almeno fino all’arrivo della prossima generazione. Sono più sottili i gruppi ottici anteriori, mentre quelli posteriori non sembrano poi troppo diversi dagli attuali. Le novità del restyling verranno introdotte su tutta la gamma BMW Serie 8: coupé, cabrio e grancoupé. 

BMW Serie 8 2021: visuale posteriore

I MOTORI Per quanto riguarda le motorizzazioni, verrà sicuramente riconfermato il sei cilindri in linea da tre litri mild hybrid, mentre gli attuali propulsori a benzina potrebbero lasciare il posto ad analoghe versioni ibride leggere. Non esclusa la possibilità di una versione plug-in hybrid con accumulatori in grado di garantire qualche decina di km di autonomia in modalità solo elettrica.


TAGS: foto spia BMW Serie 8 serie 8 grancoupé serie 8 facelift