Autore:
Dario Paolo Botta

TUTTO CONFERMATO È ormai una certezza, la nuova BMW 330e 2020 plug-in hybrid (Sedan e Touring) arriverà entro la fine dell'estate. Le conferme arrivano direttamente dall’ufficio stampa della Casa tedesca, che nelle ultime ore ha rilasciato un comunicato ufficiale nel quale vengo menzionate tra l’altro alcune caratteristiche tecniche della nuova Serie 3 ibrida. Sia la berlina, sia la familiare, saranno dunque equipaggiate di un sistema plug-in hybrid ottimizzato di ultima generazione, che permetterà alla vettura di inquinare meno, e di percorrere più chilometri in modalità elettrica, circa il 50% in più rispetto al vecchio modello. Ancora buio sui prezzi, BMW non ha lasciato trapelare alcuna informazione.

GRINTA PLUG-IN Cuore di nuova BMW 330e è il powertrain ibrido plug-in che abbina alla sportività del motore a combustione interna 2 litri 4 cilindri TwinPower Turbo la grinta del motore elettrico da 83 kW (113 CV). La potenza complessiva ammonta dunque a 292 CV e 420 Nm di coppia massima, in grado di far scattare la 330e da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi, raggiungendo una top speed di 230 km/h. Soffermandoci un po' di più sulle caratteristiche tecniche dell’unità elettrica, scopriamo che i tecnici tedeschi hanno fatto un lavoro certosino, portando la capacità energetica della batteria a 12 kWh. Procedendo in modalità elettrica si riescono ora a percorrere fino a 66 km, con un taglio del 15% delle emissioni inquinanti. Stando a quanto comunicato da BMW, la ricarica da rete domestica dovrebbe richiedere circa 6 ore, che scendono a 3 utilizzando BMW i Wallbox da 3,7 kW di potenza.

SPORTIVITÁ E COMFORT Nonostante la funzione XtraBoost che eroga istantaneamente 30 CV di potenza aggiuntiva schiacci gli occupanti ai propri sedili, a esaltare comfort e piacere di guida ci pensa la trasmissione Steptronic 8 rapporti. La marcia risulta quindi fluida e lineare con un dosaggio intelligente e accurato della potenza scaricata sulle ruote. Novità da non trascurare sono i nuovi segnalatori acustici, che alle basse velocità emettono un suono facilmente distinguibile da pedoni e ciclisti. Comfort assicurato anche per il portafoglio, visto che i consumi della Sedan oscillano fra 1.6 e 1.9 litri ogni 100 km, mentre per quanto riguarda l’assorbimento di energia elettrica stiamo parlando di valori compresi fra 14.8 e 15.4 kWh ogni 100 km. Di poco più alti i valori della sorella Station Wagon.


TAGS: bmw bmw serie 3 ibrida BMW 330e BMW Mild-Hybrid