ANTEPRIMA Il modello di serie arriverà nel 2018, intanto al salone di Detroit Audi ha mostrato Q8 concept: il prototipo che anticipa le forme del prossimo SUV di lusso tedesco. Lunga 5,02 m, larga 2,04 m e con un passo di 3 m, Audi Q8 concept ha 4 posti e un bagagliaio da 630 litri. La motorizzazione è ibrida plug-in da 448 cavalli e 700 Nm di coppia.

SI FIRMA CON LA LUCE Fari abbaglianti e anabbaglianti sfruttano la tecnologia laser a matrice digitale, che illumina la strada in modo molto preciso. I gruppi ottici posteriori, a partire dalle luci di stop e dagli indicatori di direzione, hanno un'illuminazione di tipo dinamico. Sia nel frontale (sotto al cofano motore) sia in coda si trova poi un sottile fotoconduttore a LED che delinea una firma luminosa caratteristica dei modelli Audi e-tron.

REALTÀ AUMENTATA Le porte si aprono grazie a sensori a sfioramento. Sulla plancia spiccano ampi display touch, una versione ampliata dell’Audi virtual cockpit e un head-up display in realtà aumentata, che sovrappone indicazioni virtuali al mondo reale: le indicazioni grafiche del navigatore, per esempio, che vengono proiettate sulla strada nei punti esatti di svolta.

SARÀ IPERCONNESSA I touchscreen a centro plancia sono integrati nel cosiddetto black panel, una fascia nera lucida inserita in una cornice di alluminio che li nasconde completamente quando sono spenti. Tutto ciò apre la porta a “una connettività senza precedenti”, dice Dietmar Voggenreiter, Presidente Sales e Marketing di Audi AG. Quando fa buio, l’abitacolo è illuminato da fotoconduttori a LED di luce bianca.

POTENZA IBRIDA Sotto al cofano troviamo un motore a benzina di 3.0 litri (333 CV, 500 Nm) abbinato a uno elettrico da 136 cavalli integrato nel cambio tiptronic a 8 marce. Grazie al loro contributo, l'Audi Q8 concept raggiunge i cento all'ora da ferma in 5,4 secondi e i 250 km/h di velocità. I consumi secondo il ciclo NEDC (teorici, quindi) sono di 2,3 litri ogni 100 chilometri.

QUANTO FA A PILE La batteria agli ioni di litio è montata sotto al bagagliaio e si ricarica anche dalla presa di corrente. Ha una capacità di 17,9 kWh e permette (ad andarci pianissimo) fino a 60 chilometri di autonomia a emissioni zero. Per una ricarica completa servono due ore e mezzo, dalle colonnine da 7,2 kW di potenza.

EFFICIENZA PREDITTIVA Per un ottimale sfruttamento delle batterie l'Audi Q8 concept sfrutta diversi sistemi: un software chiamato predictive efficiency assistant, i dati sul percorso forniti dal navigatore e le indicazioni dei servizi Car-to-X di Audi connect per la comunicazione tra veicoli e infrastrutture.

SU E GIÙ La trazione è integrale permanente quattro, con un sistema di frenatura automatica delle ruote in curva che migliora l'agilità per effetto del torque vectoring. L'assetto è regolabile grazie all’adaptive air suspension sport (sospensioni pneumatiche), che può alzare o abbassare il corpo vettura di 90 millimetri. I cerchi sono da ben 23 pollici, calzati da pneumatici 305/35, e ospitano dischi freno ceramici da ben 20 pollici di diametro.


TAGS: realtà aumentata novità auto salone di detroit 2017 naias 2017 north american auto show 2017 audi q8 concept nuovo suv audi ibrido