RUMORS Della BMW M2 CS si è detto e scritto tantissimo (per esempio qui): è un'auto molto attesa, per veri appassionati. Ora, dal forum Bimmerpost, giungono notizie di un evento privato tenutosi in Belgio in cui l'auto sarebbe stata presentata a pochi – per così dire – intimi. Ecco tutti gli ultimi rumors.

LA SCHEDA TECNICA Il motore, secondo quanto riportato dal membro del forum dgm3, avrebbe 450 CV. Il cambio di serie sarebbe manuale, con l'automatico a doppia frizione offerto in opzione. Rispetto alla BMW M2 Competition il guadagno di potenza sarebbe di 45 CV, a cui però non si assocerebbe alcuna riduzione di peso (1.575 kg con cambio DCT). Né, all'evento, sono trapelate notizie riguardo a un'eventuale futura M2 CSL alleggerita.

CARBONIO OVUNQUE Le sospensioni sono adattive, a controllo elettronico, e molte parti della carrozzeria sono in carbonio: il tetto, il cofano motore, gli specchietti retrovisori esterni, lo spoiler frontale e quello montato sul portello del bagagliaio e il diffusore.

BMW M2 CS: la 3/4 posteriore del muletto

CARBOCERAMICI IN OPZIONE Lo scarico è di tipo sportivo, firmato M Performance. Non cambiano, rispetto alla M2, le misure delle ruote tipo 763 M: disponibili nei colori oro o nero. Dietro le razze occhieggiano pinze freno verniciate di rosso, mentre i dischi carboceramici sono offerti in opzione.

GLI INTERNI C'è molto carbonio anche a bordo: con questo materiale sono realizzate la console centrale e le maniglie delle portiere. Gli interni sono rivestiti in alcantara, con sedili M4 Competition dalle impunture rosse e targhette distintive del modello cromate applicate nei punti strategici. Optional il volante sportivo anch'esso rivestito in alcantara.

QUANTO COSTA La nuova BMW M2 CS sarà prodotta in serie limitata a soli 2.200 esemplari, tutti realizzati in nove mesi a partire da marzo 2020. Proposta in soli quattro colori, Alpine White, Misano Blue, Hockenheim Silver e Saphire Black, avrà un prezzo base di 95.000 euro (in Belgio): una cifra impegnativa che la pone quasi 30.000 euro al disopra della M2 Competition e circa a metà strada tra le BMW M4 e BMW M4 CS.


TAGS: bmw bmw m2 cs