Autore:
Marco Congiu

CATTIVA I nostri sempre attenti fotografi hanno immortalato una BMW M2 speciale in fase di test al Nurburgring. Dalle informazioni in nostro possesso, dovrebbe trattarsi di una versione ancor più prestazionale della M2 Competition: la nuova M2 CS o addirittura la CSL. Se è vero che tre indizi fanno una prova...

INDOMITA La M2 che vediamo in queste immagini si presenta rivista in diversi particolari della carrozzeria: il frontale porta in dote un pacchetto aerodinamico fatto di splitter e deviatori di flusso, oltre ad una griglia doppio rene nera. I dischi dei freni, ad un primo sguardo, sembrano di dimensioni maggiori rispetto quelli di una M2 standard, mentre i posteriore è dominato da un estrattore d'aria nella parte bassa, dalla doppia coppia di terminali di scarico e da una leggera pinna sopra l'estremità del bagagliaio. Nulla di estremo come la BMW M4 GTS, ma l'effetto WOW è garantito.

CUORE E BILANCIA Sotto il cofano della BMW M2 CS dovremmo trovare il noto 3.0 6 cilindri benzina rivisto nelle potenze, con la cavalleria che dovrebbe attestarsi sui 450. Non vi sembrano troppi? Bhè, sappiate che i tecnici di Monaco dovrebbero aver lavorato anche sul contenimento dei pesi, abbassando l'ago della bilancia intorno ai 1.600 kg.

QUANDO ESCE Ovviamente non si hanno ancora indicazioni né sulla data d'uscita né sui prezzi di questa possibile BMW M2 CS o CSL. A giudicare dallo stato di avanzamento del progetto, è lecito aspettarsi una presentazione in occasione del Salone di Ginevra 2019 o addirittura per la fine dell'anno prossimo a Los Angeles.  


TAGS: bmw bmw m2 bmw m2 cs