News

24 Ore di Le Mans, le due protagoniste


Avatar Redazionale , il 14/06/07

14 anni fa - Audi R10 e Peugeot 908

Sabato alle 15.00 il via alla 75ma 24 Ore di le Mans. Due le contendenti al titolo: la Audi R10 Tdi e la novità di quest'anno, la Peugeot 908 HDi FAP. Entrambe diesel. Entrambe spettacolari nel look. Ve le proponiamo a tutto video in una serie di immagini mozzafiato da utilizzare come sfondo per il computer. In attesa di vederle all'opera.

PODIO PER DUE Salvo sorprese, la vittoria alla settantacinquesima edizione della gara di durata più spettacolare dovrebbe essere questione di due soli marchi: Audi e Peugeot. Troppo superiori le loro vetture (Audi R10 e Peugeot 908 HDi FAP) e i rispettivi propulsori diesel per temere rivali, anche se l'Audi, che ha vinto le ultime sei edizioni, sembra ancora un passo più avanti nello sviluppo, oltre che nell'esperienza di gara.

A TUTTO GAS-OLIO A confronto ci sono due tecnologie motoristiche d'avanguardia, capaci entrambe di offrire motori turbocompressi diesel a 12 cilindri, con potenze elevate e consumi ridotti, quindi con maggiore autonomia dei motori a benzina: l'ideale per una gara come la 24 Ore di Le Mans. Diesel in alluminio, biturbo con iniezione a controllo elettronico common rail, robusti, affidabili, efficienti ed ecologici (quello Peugeot addirittura con due filtri antiparticolato FAP).

DODICI E' MEGLIO Il 12 cilindri Audi ha una V di 90°, 5,5 litri di cilindrata, oltre 650cv di potenza massima e oltre 1.000 Nm di coppia massima; quello Peugeot è anch'esso di 5,5 litri a 12 cilindri, ma a V di 100°, con 700cv di potenza e 1.200 Nm di coppia massima. I cambi sono sequenziale a cinque marce ad attuazione idropneumatica quello Audi ed elettropneumatico a sei marce quello Peugeot. Le monoscocche sono in carbonio, i cerchi da 18", la lunghezza per entrambe di 4,65 metri, la larghezza di 2,0 metri e il peso di 925 kg.

TRE A DUE In totale sono 55 le vetture al via (suddivise in quattro categorie) e di queste tre sono le Audi R10 mentre due sono le Peugeot 908. Sulla carta la favorita è l'Audi R10, tuttavia in gara tutto può cambiare. E anche se è difficile che al team francese riesca il colpaccio alla sua prima uscita, sarà comunque lotta dura fino all'ultimo minuto.


Pubblicato da Gilberto Milano, 14/06/2007
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox