prova su strada
Dopo il restyling della

Skoda Octavia RS restyling 2017:
Prova, Dotazioni, Prezzi

L'Octavia RS si rifà il look, portando in dote un infotainment interessante e prestazioni davvero di rilievo offerte dal Diesel da 184 CV

8 0
Autore:
Marco Congiu

ARIA DI CASA La Skoda Octavia RS 2017 è la versione più sportiva di uno dei modelli più conosciuti dell’intera gamma Skoda, il primo modello nato nel 1996 dalla joint venture con Volkswagen, diventato via via il best seller della casa ceca e che condivide con i modelli come Volkswagen Golf, Audi A3, Seat Leon, Passat e l'ammiraglia di famiglia, la Skoda Superb il pianale MQB.

L’IMPORTANZA DI CHIAMARSI RS Performance all’insegna della funzionalità. Questo è il restyling 2017 della Skoda Octavia RS. Davanti abbiamo i noti fari Full Led sdoppiati, marchio di fabbrica del facelift, oltre ad una mascherina maggiorata e prese d'aria più grandi per un frontale tipico di questa versione. Dando uno sguardo al posteriore, la cosa che colpisce maggiormente è l'ala che - anche se non enorme - regala unan buona presenza scenica ad un auto dal look deciso e grintoso.I cerchi, a richiesta del cliente, possono toccare i 19”, dai quali si vedono chiaramente pinze dei freni rosse.

INTERNI RAZIONALI, MA CHE INFOTAINMENT! Siamo a bordo di un'auto del Gruppo Volkswagen, e si vede soprattutto dagli interni. In questa Octavia RS restyling, abbiamo il colore nero che domina ovunque, con inserti carbon look, sedili sportivi marchiati ad hoc con poggiatesta incorporato. Il sistema di infotainment Columbus da 9,2” – top di gamma a listino – arreda in maniera incredibile la plancia. Rapido e senza impuntamenti, è un valido compagno di viaggio. Non mancano, connettività LTE, hotspot Wi-fi e tutti i servizi marchiati Skoda Connect, che si allineano ad una offerta premium. Anche i passeggeri posteriori, adesso, possono usufruire della presa USB installata al termine del tunnel centrale, ipoco sotto le bocchette d’areazione posteriori.

SCELTA OBBLIGATA Sono due le motorizzazioni presenti a listino per il restyling della Skoda Octavia RS: un 2.0 TSI con potenza aumentata a 230 CV – che, al momento, non sarà importato nel nostro mercato -  e il già noto 2.0 TDI da 184 CV e 380 Nm di coppia. Si tratta, quest’ultima, di un’unità in grado di consumare – stando a quanto dichiarato dalla casa – circa 4,5 litri per 100 km, capace di un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi e di una punta massima di 232 km/h. Per la sola Octavia Wagon RS, poi, i tecnici hanno pensato di installare la trazione integrale elettronica, in abbinamento al cambio DSG a sei rapporti.

QUANTO COSTA? L’Octavia RS ha un prezzo d’attacco di 30.400 euro per la versione berlina con cambio manuale a sei marce. Con questa cifra, di serie troviamo i sensori di parcheggio posteriori, display da 6,5” per i comandi della radio, vetri posteriori oscurati, luci anteriori e posteriori Full-LED. La Wagon parte da 1.050 euro in più della berlina, mentre per le versioni con cambio automatico DSG dovrete mettere in cantiere almeno 32.000 euro. Occhio a lasciarvi prendere la mano, però: per allestire la vostra Octavia RS di tutto punto, potreste arrivare alla soglia dei 40.000 euro in un attimo.

ALLACCIAMO LE CINTURE Direi che è arrivato il momento di darci dentro con la guida, anche se le condizioni della nostra prova non sono sicuramente delle più esaltanti, con la pioggia insistente della campagna austriaca che ci fa da fedele compagna di viaggio.

ASSETTO RIVISTO Non basta mettere un badge sulla carrozzeria per dare maggior grinta ad un veicolo: bisogna lavorare anche sulla meccanica. E, giustamente, i tecnici boemi si sono spesi per questo. L’assetto della Skoda Octavia RS 2017 è ribassato di 15 mm rispetto ad una Octavia standard, il che si traduce in un centro di gravità più vicino all’asfalto, maggior maneggevolezza e reattività. Lo sterzo è valido e piacevole, ben comunicativo e trasmette a dovere i comandi impartiti all’auto e che questa recepisce. Per nulla rigide poi le sospensioni, che assorbono bene le asperità della strada.

CHE COMFORT! Lo ammetto, il vero punto di forza delle Skoda di ultima concezione è la comodità di bordo. Lo spazio non manca di certo anche per i passeggeri king-size e anche il mio metro e novanta abbontante non trova problemi nemmeno quando ci mi ritrovo sul divano posteriore, comodo ed accogliente. Altro punto a favore dell’Octavia è la capacità del bagagliaio, che parte dai 590 litri fino ad un massimo di 1.580 per la berlina, mentre per la Wagon il volume disponibile è forse il record di categoria, da 610 a 1.740 litri di capacità massima.

GUIDA FRIZZANTE Sono tante le feature che contribuiscono ad essere decisamente gradevole da guidare questa Skoda Octavia RS restyling. Senza dubbio abbiamo il DCC, Dynamic Chassis Control, tramite il quale è possibile andare a regolare l’assetto della vettura. Si tratta un sistema che influisce sulla viscosità del fluido degli ammortizzatori tramite un impulso elettrico, regolandone quindi l’estensione. Tramite il selettore della modalità di guida, poi, chi è al volante può optare tra diverse modalità, quali Normal, Eco, Sport ed Individual, tutte quante che andranno ad agire sulla rapportatura delle cambiate del DSG, sulla risposta dell’acceleratore, dello sterzo ed il sound degli scarichi.

ADATTA A TUTTI? L’Octavia RS 2017 è una vettura che senza dubbio si fa riconoscere ed apprezzare. Divertente quando troviamo una strada interessante davanti a noi, è una compagna di viaggio fidata, adatta a quelle famiglie il cui padre non vuole rinunciare a togliersi qualche soddisfazione alla guida, nonostante i pargoli al seguito. Tutto ciò, ovviamente, se la moglie è sempre d’accordo.


TAGS: skoda Skod Octavia RS Restyling 2017 skoda octavia restyling octavia restyling 2017 octavia RS restyling 2017

Modello / Versione MY Potenza Prezzo
Skoda Octavia 1.0 TSI Active MY 2016 116 Cv / 85 Kw 20.100 €
Skoda Octavia 1.6 TDI 90 cv Active MY 2016 90 Cv / 66 Kw 21.470 €
Skoda Octavia 1.6 TDI 115 cv Ambition MY 2016 115 Cv / 85 Kw 23.760 €
Skoda Octavia 1.4 TSI Ambition G-Tec MY 2016 110 Cv / 81 Kw 24.260 €
Skoda Octavia 1.6 TDI 115 cv Executive MY 2016 115 Cv / 85 Kw 24.610 €
Skoda Octavia 1.4 TSI Executive G-Tec MY 2016 110 Cv / 81 Kw 25.110 €
Skoda Octavia 2.0 TDI Ambition MY 2016 150 Cv / 110 Kw 25.570 €
Skoda Octavia 1.4 TSI DSG Ambition G-Tec MY 2016 110 Cv / 81 Kw 25.860 €
Skoda Octavia 1.6 TDI 115 cv DSG Executive MY 2016 115 Cv / 85 Kw 26.210 €
Skoda Octavia 2.0 TDI Executive MY 2016 150 Cv / 110 Kw 26.420 €
Skoda Octavia 1.4 TSI DSG Executive G-Tec MY 2016 110 Cv / 81 Kw 26.710 €
Skoda Octavia 2.0 TDI DSG Executive MY 2016 150 Cv / 110 Kw 28.020 €
Skoda Octavia 1.6 TDI 115 cv DSG Style MY 2016 115 Cv / 85 Kw 28.160 €
Skoda Octavia 1.4 TSI DSG Style G-Tec MY 2016 110 Cv / 81 Kw 28.660 €
Skoda Octavia 2.0 TDI DSG Style MY 2016 150 Cv / 110 Kw 29.970 €
Skoda Octavia 2.0 TDI RS MY 2016 184 Cv / 135 Kw 30.400 €
Skoda Octavia 2.0 TDI DSG RS MY 2016 184 Cv / 135 Kw 32.000 €
Salone di Shanghai
Skoda Vision S, svelati gli interni
Skoda Vision E, svelati gli interni

Guida autonoma di terzo livello e un abitacolo digital per la concept elettrica di Skoda

4
Teaser
Skoda Vision E: la concept elettrica debutterà al Salone di Shanghai

La Skoda Vision E debutterà al Salone di Shanghai e porterà la Casa ceca nel mondo delle auto elettriche

2
Back To Top