Pubblicato il 24/01/21

MORBIDA ACCOGLIENZA Che la si osservi da fuori o ci si metta alla guida, Citroen C3 PureTech 110 infonde le stesse piacevoli sensazioni: alle linee morbide e filanti degli esterni, infatti, corrispondono interni super confortevoli, con comandi soffici e delicati. La compatta francese - 3,99 metri - strizza decisamente l'occhio al pubblico femminile e in generale ai neofiti delle 4 ruote ma, a stuzzicare le corde giuste, fa spuntare il sorriso anche al maschietto disinvolto al volante. Dopo il test preliminare di Citroen C3 ad opera del collega Alessandro, vi racconto ancora più in dettaglio C3 1.2 benzina nella mia prova su strada. 

Citroen C3 PureTech 110 S&S 2021

ESTERNI

Rispetto alla prima e alla seconda serie, Citroen C3 si è evoluta parecchio. Il restyling 2020 di C3 terza generazione ha completato l'opera: lasciatemelo dire, oggi C3 è una compatta davvero carina. Pur avendo in parte perso quella tipica forma a ovetto, trovo che il design continui a rubare cuori soprattutto tra il pubblico femminile, piuttosto che tra i maschietti come me. A caratterizzare gli esterni ci pensano i nuovi fari a LED, gli Airbump sulle portiere - delle sorte di... cuscini in plastica a prova di sportellata - e una quasi infinita possibilità di personalizzazione in termini di colori: sono ben 97 le combinazioni possibili tra tinte della carrozzeria, del tetto e delle finiture di fendinebbia e Airbump. La versione della mia prova, una PureTech 110 in allestimento Shine Pack, a livello estetico si contraddistingue per la colorazione Rosso Elixir - un plus da 800 euro - i cerchi da 17'' diamantati e i vetri posteriori oscurati. Sul tetto, invece, è presente uno sticker a contrasto col tetto di colore nero - optional da 140 euro - mentre la cornice di fendinebbia e Airbumb bianca a contrasto con la carrozzeria rossa è disponibile con un sovraprezzo di 100 euro. Così allestita, C3 è decisamente più sportiva.

Citroen C3 PureTech 110 S&S 2021: il motore da 1,2 litri turbo ha 110 CV

MOTORE

Il piccolo propulsore che spinge Citroen C3 PureTech 110 S&S è un 3 cilindri turbo - Euro 6.2 - da 1.199 cc capace di 110 CV e 230 Nm di coppia, abbinato qui a un cambio manuale a 6 rapporti. A scanso di equivoci, nessun tipo di elettrificazione: un benzina tradizionale, unica deroga concessa ai sistemi elettrici è la presenza del buon vecchio Start&Stop, che spegne l'auto quando si mette in folle al semaforo, e che a modo suo contribuisce a mitigare i consumi. S&S a parte, il milledue turbo Citroen è capace di gratificare anche i più smaliziati quando si cerca una guida più brillante. D'altra parte, 110 CV fino a qualche anno fa erano roba da millessei...

Citroen C3 PureTech 110 S&S 2021, interni: l'abitacolo e i sedili Advanced Comfort

INTERNI

Se a colpo d'occhio, ferma nel parcheggio, Citroen C3 ha quell'aria coccolosa, una volta seduti al posto di guida arriva la definitiva conferma. È merito dei sedili Advanced Comfort, che - quanto a sensazioni - ricordano più la poltrona del salotto che non l'abitacolo di un'auto. Sono morbidi e accoglienti, anche grazie alla trama - che ricorda quella degli Airbump sulla carrozzeria - di cui sono ricoperti. Al volante ci si sente davvero coccolati, col bracciolo che dà il suo contributo, nonostante risulti un po' economico per via della forma troppo sottile. Fanno parte dei dettagli raffinati gli interni Armonia Techwood, di serie con Shine Pack, caratterizzati da sedili bicolorevolante in pelle e inserti in finto legno sulla plancia. 

DETTAGLI Sembrerà una banalità ma ho apprezzato particolarmente anche l’illuminazione all’interno dell’abitacolo: le luci sono di piccole dimensioni ma il loro cono di luce illumina a giorno là dove serve, cosa che torna veramente utile se si deve andare a raccogliere - per esempio - qualche monetina caduta sotto al sedile. Il sistema Keyless Access&Start è comodo, ma costa 200 euro, anche per questa versione.

Citroen C3 PureTech 110 S&S 2021, interni: abitacolo posteriore

ABITABILITÀ Insomma, siamo su una compatta ma il comfort è da saletta vip. Certo, se lo spazio davanti non manca, bisogna pur tener presente le dimensioni stesse dell'auto, inferiori ai 4 metri: lo scotto da pagare è che dietro si sta bene in 4, purché non si superi il metro e ottanta di altezza. Di spazio per le gambe ce ne è, il rischio per i più alti è semmai quello di toccare il cielo dell'abitacolo con la testa. Il bagagliaio, invece, ha un capacità di 300 litri, che diventano 922 litri abbassando i sedili: valori assolutamente in linea con quello che mi aspetto da questo genere di vettura.

STRUMENTAZIONE Il quadro strumenti analogico della C3 è chiaro e completo: ci sono contachilometri e contagiri, indicatori della temperatura dell'olio e dell'autonomia del serbatoio carburante, mentre al centro c'è un piccolo display in bianco e nero. Non manca l'indicatore di cambio marcia: una spia luminosa ci avvisa sia quando è il momento di passare alla marcia successiva, sia di scalare a quella precedente.

Citroen C3 PureTech 110 S&S 2021, interni: infotainment e display da 7''

INFOTAINMENT Mi piace molto la razionalità dell’abitacolo e dei comandi per la totalità dei tasti - pochi - sotto al display touch da 7''. I tasti fisici, infatti, sono ridotti all’osso e anche il clima si comanda direttamente dal display, così come radio, navigatore e telefono, con il sistema che è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. Il comando vocale per la navigazione l’ho trovato un po' macchinoso e non mi ha aiutato ad acquisire con maggiore rapidità le indicazioni quando ero in modalità fattorino per le consegne. Molto utile, invece, la funzionalità Speedcam, che fa parte del più grande Pack Navigation DAB - optional da 950 euro -  e mi avverte della presenza di eventuali autovelox con un segnale acustico, mettendomi al riparo dalle multe: grazie Citroen!

COME VA

A primo impatto sembra un giocattolino, questa C3 PureTech 110 S&S. In senso buono, intendo. Se già la seduta è comoda, accogliente, anche i comandi amplificano questa sensazione: tutto è morbido, richiede il minimo sforzo, ti fa sentire a bordo di un'auto facile, che ti si concede subito. Parlo di volante e frizione, in particolare del cambio - dalla corsa un po' lunga - che si caratterizza per innesti super morbidi. Tutte queste sensazioni mi fanno venire in mente una sola cosa: quest'auto non può che essere amata soprattutto dalle donne.

Citroen C3 PureTech 110 S&S 2021: buone le doti dinamiche della compatta

FRULLINO Il piccolo motore turbocompresso spinge forte e preferisce i regimi medio-alti (o forse li preferisco io?): la spia di cambio marcia, sicuramente tarata con una logica conservativa, a vantaggio di emissioni e consumi ridotti, invita a passare al rapporto superiore intorno ai 2.000 giri circa. La sensazione è che il cambio manuale a 6 marce - esiste anche l'automatico - sia contraddistinto da una rapportatura abbastanza lunga, anche se ciò non pregiudica la prontezza del propulsore: se si desidera più spinta, infatti, è sufficiente premere l'acceleratore e attendere l'ingresso in scena del turbo, che già a 1.750 giri trascina in alto la coppia al suo massimo di 230 Nm, mentre per sfruttare tutti i 110 CV bisogna spingersi fino a 5.500 giri. Se si insiste con l'acceleratore, C3 PureTech restituisce una tonalità di scarico vivace - con quel frullare tipico dei motori 3 cilindri - ma senza mai compromettere il comfort di marcia. Le prestazioni sono di tutto rispetto: 189 km/h di velocità massima e 0-100 in 9,3''.

ALLA POMPA I consumi della C3 PureTech 110 non fanno sognare, ma d'altra parte gli unici aiuti di cui si dispone - manca un driving mode Eco - sono il sistema Start&Stop e... il piede vellutato: i valori rilevati dal computer di bordo sono di 12,3 km/l in città, di 14,7 km/l in autostrada - a 130 km/h - e 19,2 km/l in extraurbano, per un consumo combinato di 15,4 km/l.

MORBIDA E FACILE Ma come si comporta la C3 PureTech quando anche la casalinga di Voghera, dopo esser stata al supermercato, decide di alzare un po' il ritmo? Telaio, sospensioni e gomme lavorano bene, con lo sterzo morbido ma sufficientemente preciso. La macchina si corica un po' sul fianco, complice un assetto tendente al soffice, ma lo fa in modo naturale, senza innescare sbandamenti o perdite di aderenza, anche grazie alla generosa impronta a terra offerta dagli pneumatici, che sull'auto in prova sono nella misura 205/50 su cerchio da 17''.

Citroen C3 PureTech 110 S&S 2021: anche gli ADAS fanno la loro parte

DOTAZIONI E PREZZO

Sulla ricca versione PureTech 110 con Shine Pack della mia prova trovo sensori e telecamera posteriore, l'Active Safety Brake, che comprende, tra gli altri, il Driver Attention Allert, il sistema di allerta rischio collisione e quello di commutazione automatica dei fari - molto utile - che passa da abbaglianti ad anabbaglianti quando si incrocia sul proprio cammino un'altra auto. Il Pack Navigation DAB, di cui parlavo più in alto, è un optional che comprende, oltre alla Speedcam, anche il sistema di navigazione con le mappe dell'Europa e il Citroen Connect Box, il sistema telematico di emergenza e assistenza localizzate che permette, h24 e 7 giorni su 7, di chiamare aiuto, anche all'estero.

AIUTI ALLA GUIDA Tra gli ADAS in senso stretto sono di serie, dalla versione Live, il Cruise Control, un vivace avviso di superamento involontario della corsia, il Coffee Break Allert - che vi suggerisce una pausa dal volante - e il sistema di riconoscimento dei limiti di velocità.

QUANTO COSTA Se vi accontentate della versione da 83 CV, la Citroen C3 PureTech in allestimento Live attacca il mercato a 14.100 euro. Per avere la versione con motore da 110 CV sono invece necessari i 17.850 euro della versione Feel Pack. L'auto della mia prova, in allestimento Shine Pack, richiede un esborso di 20.100 euro, che diventano circa 21.500 con gli optional presenti. La Citroen C3 è disponibile anche per i neopatentati a partire dall'allestimento Feel, a 15.600 euro.

SCHEDA TECNICA

Motore

1.199 cc, 3 cilindri turbo benzina

Potenza

110 CV

Coppia

230 Nm

Velocità

189 km/h

0-100 km/h

9,3 s

Trazione

anteriore

Cambio

Manuale a 6 marce

Dimensioni

3,99 x 1,75 x 1,47 m

Peso

1.050 kg

Posti

5

Bagagliaio

300 – 922 litri

Prezzo

Da 17.850 euro


TAGS: citroën citroën c3 prova su strada Citroen C3 PureTech citroen C3 prova