Kia Sportage 1.7 crdi 141 cv diesel GT Line: prova, consumi, opinioni
Test drive

Kia Sportage 1.7 crdi 141 cv diesel GT Line, la prova


Avatar di Luca Cereda , il 23/02/18

3 anni fa - Una cruiser piacevole che non alza il gomito

Ecco com'è andata in viaggio con il SUV coreano, che parla tedesco per qualità e porta a spasso tutta la famiglia

IN SMOKING Ora che di SUV sono piene le città, la Kia Sportage resta un'auto capace di distinguersi, e questo è un bene. Il suo, però, è uno stile che o si ama o si odia. Guardandola nel parcheggio della redazione scopro che il colore nero è un ottimo mediatore: fa passare inosservate alcune stranezze della Sportage (ad esempio i fendinebbia) rendendo comunque giustizia alla sua carrozzeria, muscolosa, e alle sue linee vistose.

DI QUALITA' Nel ricco allestimento GT Line (doppio scarico cromato, griglia sportiva, cerchi da 19'') questo SUV fa la sua bella scena, non c'è che dire. Anche una volta sperata la soglia del battitacco. Nell'abitacolo trovo sedili in pelle, pedaliera in alluminio, un volante comodo e piacevole da impugnare. I comandi sono di buona fattura, le manopole gommate e zigrinate, la plancia morbida. Tutto dà l'impressione di essere ben fatto, di una buona qualità che cancella il ricordo delle auto coreane di una volta. Ora la Kia Sportage sembra parlare tedesco, almeno finché non si entra nei dettagli che sfuggono al colpo d'occhio.

CRUISER Ed è così anche in viaggio. Mentre il cruise detta il ritmo (130 km/h costanti) e il navigatore (di serie) scala i chilometri che mi separano dalla meta, gli unici disturbi arrivano dalla zona degli specchietti, ampi ma anche massicci. Qualche lieve fruscio e nulla più: l'abitacolo è ben insonorizzato e il ticchettìo del diesel un lontano ricordo.

VEDI ANCHE



FORMATO FAMIGLIA Viaggiare bene è anche questione di spazio, e sulla Kia Sportage non ne manca. Né per le persone – quattro adulti stanno comodi ed è è facile togliere e mettere i seggiolini dei bambini – né per le cose – dallo smartphone al portafoglio, passando per le chiavi di casa, ciascuno trova il suo posto. Dà un bel contributo anche il bagagliaio con i suoi 503 litri di carico: carico facile, perché la bocca è larga e soglia piatta. Peccato che il rivestimento in moquette non sia esteso anche ai fianchi, che sono in plastica nuda e rischiano di graffiarsi facilmente.

TROVIAMO LA QUADRA La versione che ho in prova è quella che più si avvicina alla configurazione ideale di un SUV medio, almeno per la sua clientela tipo: motore diesel, potenza intorno ai 150 cv, cambio automatico. Tutto questo, per la Kia Sportage, si traduce in un mix un po' diverso dalla concorrenza: i cavalli sono un filo meno, 141, la cilindrata è ridotta, 1.7 anziché 2.0 litri, e all'automatico – nella fattispecie un doppia frizione a 7 rapporti – non è possibile abbinare la trazione integrale (riservata al 2.0 CRDi da 136 o 185 cv). Ma non è un peccato.

I CV GIUSTI Con questo tuning il 1.7 non fa rimpiangere cubature maggiori: è molto più pieno e pastoso della sua versione depotenziata (il 1.7 da 115 cv abbinato al cambio manuale a sei marce che mi è capitato di provare in passato) e spinge bene gli oltre 15 quintali della Sportage anche con un filo di gas. Con il cambio DCT, sempre morbido nei passaggi di marcia, va d'amore d'accordo quando si ricerca la scorrevolezza. Lo stesso feeling manca invece negli stop&go e nelle ripartenze a basse velocità, dove la risposta del cambio è un po' pigra.

IN CITTA' (E FUORI) Ciò nonostante la Kia Sportage è un'auto piacevole da guidare in città. Merito delle sospensioni, capaci di digerire qualsiasi tipo di fondo senza ripicche sui passeggeri, e senza penalizzare troppo l'assetto quando l'andatura è scandita dalle curve. Che ci si muova in città o fuori, i consumi non sono mai esagerati. Con una Sportage 1.7 DCT da 141 cv in città si gravita intorno ai 10/11 km con un litro, mentre in autostrada si fanno i 13/14 agevolmente. Per una media nell'uso comune che si assesta sui 14-15 km/litro.


Pubblicato da Luca Cereda, 23/02/2018
Gallery
Listino Kia Sportage
Allestimento CV / Kw Prezzo
Sportage 1.6 GDi 132 CV Urban 132 / 97 25.500 €
Sportage 1.6 GDi 132 CV Business Class 132 / 97 26.500 €
Sportage 1.6 CRDi 115 CV Urban 115 / 85 27.500 €
Sportage 1.6 Eco GPL Urban 126 / 93 27.500 €
Sportage 1.6 GDi 132 CV Style 132 / 97 28.000 €
Sportage 1.6 Eco GPL Business Class 126 / 93 28.500 €
Sportage 1.6 CRDi 115 CV Business Class 115 / 85 28.500 €
Sportage 1.6 Hybrid CRDi Urban 136 / 100 29.000 €
Sportage 1.6 Hybrid CRDi Business Class 136 / 100 30.000 €
Sportage 1.6 CRDi 115 CV Style 115 / 85 30.000 €
Sportage 1.6 Eco GPL Style 126 / 93 30.000 €
Sportage 1.6 Hybrid CRDi Style 136 / 100 31.500 €
Sportage 1.6 Hybrid CRDi DCT Business Class 136 / 100 32.000 €
Sportage 1.6 Hybrid CRDi Black Edition 136 / 100 32.250 €
Sportage 1.6 Hybrid CRDi DCT Style 136 / 100 33.500 €
Sportage 1.6 Hybrid CRDi DCT GT Line Black Edition 136 / 100 34.250 €
Sportage 1.6 Hybrid CRDi GT Line 136 / 100 34.500 €
Sportage 1.6 Hybrid CRDi DCT GT Line 136 / 100 36.500 €
Sportage 1.6 Hybrid CRDi DCT GT Line AWD 136 / 100 38.250 €
Sportage 1.6 Hybrid CRDi DCT GT Line 30th Anniversary 136 / 100 39.750 €
Sportage 1.6 Hybrid CRDi DCT GT Line 30th Anniversary AWD 136 / 100 41.500 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Kia Sportage visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Kia Sportage
Vedi anche
Logo MotorBox