Autore:
Emanuele Colombo

GIOCHI DI GUIDA Già nota agli appassionati di corse per il videogame MotoGP, la software house Milestone prepara per il 2018 il lancio di Gravel, un gioco di corse off-road che punta molto sugli effetti visivi e acustici. Il video che pubblichiamo spiega come gli artisti e i tecnici del suono hanno ottenuto giochi di luce spettacolari quanto accurati e hanno cercato di rendere giustizia al rombo dei motori autentici.

NON SARÀ UN SIMULATORE Nel videogioco Gravel sarà possibile gareggiare in quattro diverse discipline fuoristrada e la grafica 3D verrà gestita attraverso il “middleware” Unreal Engine: uno dei software di sviluppo più diffusi. Perfetto per i videogame normali, Unreal mostra un po' la corda nelle simulazioni fisiche più spinte, ma non è un limite per Gravel che vuole essere un gioco in stile arcade e non un simulatore alla Forza Motorsport. In attesa di provarlo di persona, vi lasciamo al video dietro le quinte, che ne svela molti segreti.


TAGS: videogame videogiochi arcade gravel simulazione giochi di corse milestone simulatori di guida video dietro le quinte unreal engine corse off-road corse fuoristrada giochi di guida