Autore:
Emanuele Colombo

BICCHIERI COL BUCO Alcuni potrebbero vederla come una soluzione complicata a un problema inesistente, ma la trovata ha del sublime: secondo Bimmerfest, la BMW avrebbe brevettato per le sue auto di punta un distributore di bevande in grado di riempire le coppe dal basso verso l'alto, attraverso il fondo del bicchiere.

GUARDA IL VIDEO L'idea è che anche su una BMW Serie 7 o una Rolls Royce, per quanto l'auto sia comoda e l'autista vellutato nella guida, è sempre un po' rischioso versare lo champagne in movimento. Molto meglio un sistema automatico, sulla falsa riga del dispositivo Bottoms Up già utilizzato per la birra in molti stadi americani (video).

COME FUNZIONA Il sistema Bottoms Up sfrutta un bicchiere aperto sul fondo, con un anello di metallo e un dischetto calamitato atto a sigillare il foro. Si preme il bicchiere sull'apposito bocchettone e, attraverso un pulsante, si attiva l'erogatore, che riempie il recipiente di una quantità prefissata. Sollevando il bicchiere, il dischetto calamitato chiude il buco.

NON È ANTI GOCCIA Il sistema Bottoms Up, va detto, non impedisce che il fondo del bicchiere rimanga bagnato e che quindi qualche goccia possa poi cadere sulla preziosa moquette dell'ammiraglia o sugli abiti dei passeggeri: dai disegni non si capisce se il sistema BMW risolva il problema. C'è di buono che lo champagne non macchia...


TAGS: bmw rolls royce accessori auto distributore champagne optional auto