Volvo Trucks VNR Electric 2022: il TIR a batteria si rinnova
Mobilità elettrica

Volvo Trucks: negli USA il nuovo TIR VNR Electric 2022


Avatar di Dario Paolo Botta , il 31/01/22

3 mesi fa - Volvo Trucks VNR Electric 2022: in America il nuovo TIR a batterie

Batterie più efficienti, autonomia migliorata. Volvo VNR Electric 2022 è lo sfidante perfetto del tanto atteso Tesla Semi

Volvo Trucks North America si conferma leader nello sviluppo di mezzi pesanti a zero emissioni con il debutto della nuova generazione di VNR Electric 100% elettrico. La motrice full-electric della divisione americana di Volvo verrà prodotta in Virginia, negli Stati Uniti, a partire dalla seconda metà del 2022 (qui le ultime immagini di Tesla Semi). Rispetto alla precedente versione dispone di un’autonomia maggiorata dell’85%, di un sistema di ricarica ancor più rapido e di diverse configurazioni operative per il trasporto pesante. ''VNR Electric è la testimonianza della leadership di Volvo Trucks in un settore in continua evoluzione […] Volvo Trucks è davvero all'avanguardia in questo segmento di mercato. Il nostro team è orgoglioso dell’impegno profuso insieme a rivenditori e clienti per accelerare il passaggio a una mobilità ancor più sostenibile nel campo dell’autotrasporto'', ha dichiarato Peter Voorhoeve, Presidente di Volvo Trucks North America.

Volvo Trucks VNR Electric 2022 Volvo Trucks VNR Electric 2022

BATTERIE POTENZIATE Le novità di Volvo VNR Electric 2022 (con motore elettrico da 462 CV e 5.492 Nm) riguardano anzitutto il pacco batterie. I miglioramenti tecnici hanno permesso infatti di aumentarne la densità energetica del 40%. VNR Electric 2022 dispone ora di un sistema di gestione termica della batteria (BTMS), che le consente di lavorare sempre in un range di temperatura ottimale. In questa maniera la capacità degli accumulatori ha raggiunto i 565 kWh, mentre l’autonomia complessiva ha toccato quota 440 km. La frenata rigenerativa interviene durante le decelerazioni per massimizzare l’efficienza, minimizzando così la dispersione dell'energia cinetica. Anche i tempi di ricarica si sono ridotti: il sistema di bordo accetta infatti rifornimenti in corrente continua (DC) fino a un massimo di 250 kW. Così facendo si è in grado di ripristinare l’80% degli accumulatori in 90 minuti per il modello extended range (schema a 6 moduli), 60 minuti invece per la versione a quattro moduli.

VEDI ANCHE



Volvo Trucks VNR Electric 2022 in carica Volvo Trucks VNR Electric 2022 in carica

TUTTOFARE Volvo Trucks ha aggiunto inoltre due nuove versioni in gamma: autocarro 6x4 e motrice 6x4, che vanno ad aggiungersi alle motrici in configurazione 4x2 e 6x2. Ciascun modello è progettato espressamente per assolvere a diversi compiti: dal trasporto per la distribuzione merce a livello locale e regionale fino alle mansioni di ritiro e consegna della corrispondenza. Per facilitare la guida di VNR Electric, Volvo Trucks ha equipaggiato la sua motrice EV con una trasmissione elettrica I-Shift a due velocità, a cui si sommano i sistemi ADAS compresi nel Volvo Active Driver Assist e lo sterzo dinamico (qui il video della frenata automatica Volvo). Per il momento, VNR Electric 2022 viene venduto solo negli Stati Uniti grazie al supporto di concessionari certificati in California e a New York. Volvo Trucks è al lavoro per riuscire a vendere la sua motrice full-electric anche in Canada e in tutto il Nord America.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 31/01/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox