Logo MotorBox
Cool Factor

Kawasaki Ninja 1000 SX 40th Anniversary Edition: il "fast touring" è il suo mestiere


Avatar di Alessandro Perelli , il 16/04/24

2 mesi fa - Motore da 142 CV per una guida sportiva senza rinunciare alla comodità

La prova della sport touring di Akashi nella versione celebrativa della prima Ninja, che bilancia sportività e comfort per un piacere di guida a tutto tondo

Per Kawasaki il nome Ninja assume i connotati della sportività senza compromessi grazie a modelli che hanno fatto la storia della Casa giapponese, quasi tutti con la griffe ZXR. Ma se a Ninja, invece, aggiungiamo le lettere SX, la sportività prende una piega diversa: quella del Touring o, se concedete, del Fast Touring, il… turismo veloce. Proprio come la Ninja 1000 SX, qui nella livrea rossa/nera celebrativa per festeggiare i 40 anni dal debutto della Ninja originale, la GPZ 900 R del 1984. Ricordate? Quella di Maverick nel primo Top Gun. Una moto che nel suo genere è molto versatile. Confortevole e amichevole nel giretto fuori città - magari anche in due - vigorosa e pungente sui tornanti di montagna, per un piacere di guida a 360°. E proprio il perfetto bilanciamento fra queste caratteristiche è il Cool Factor della “millona” di Akashi. Ma aggiungiamo il punto bonus del prezzo. Non anticipiamo nulla: alla fine vedrete che sarà una bella sorpresa.

Kawasaki Ninja 1000 SX 40th Anniversary: vista di 3/4 posteriore della sport touring Kawasaki Ninja 1000 SX 40th Anniversary: vista di 3/4 posteriore della sport touring

LOOK SPORTIVO... MA NON TROPPO

Se la Ninja 1000 SX è stata fra le più apprezzate della nostra ultima comparativa sport touring (anzi, il consiglio è di andare a guardarla su tutti i nostri canali), ci sono diversi motivi. Per esempio, lo stile, che piace perché è sportivo ma senza eccessi. La carenatura completa si associa un bel musetto affilato, ma ci sono i semimanubri alti, la sella confortevole e alla giusta altezza – siamo a 835 mm da terra – e le pedane che non costringono a piegare troppo le ginocchia. Il busto non è caricato in avanti, i polsi non soffrono, il cupolino regolabile manualmente protegge abbastanza bene dall’aria, le gambe si affaticano meno del previsto. Risultato? Una posizione di guida corretta per un pilota che sfiora il metro e 80. Sportiva sì, ma che strizza l’occhio al comfort, anche per chi è un po’ più basso. E il peso di 235 kg sembra quasi scomparire appena innestata la prima. Sarà il bilanciamento, sarà il vigore del motore, ma sono bastati pochi chilometri per fare amicizia con la Ninja 1000 SX.

Kawasaki Ninja 1000 SX 40th Anniversary: sportiva ma semi manubri alti e posizione comoda Kawasaki Ninja 1000 SX 40th Anniversary: sportiva ma semi manubri alti e posizione comoda

TANTI CAVALLI BEN GESTITI

Il quattro cilindri in linea, bialbero Euro 5, di 1.043 cc ha una potenza di 142 CV/10.000 giri e una coppia di 111 Nm/8.000 giri. Insomma, tanti muscoli, che chiedono poco in cambio con un consumo medio di soli 5,1 litri/100 km, e tenuti a bada da una ciclistica solida e collaudata. Il telaio a doppio trave in alluminio si sposa con una forcella rovesciata del tutto regolabile con steli da 41 mm ed escursione di 120 mm. Dietro c’è un monoammortizzatore registrabile nel precarico, con molla orizzontale per centralizzare le masse, ed escursione di 144 mm. Ma tutto il vigore della “Ninjona” va gestito con un impianto frenante all’altezza e, anche qui, gli ingegneri non hanno lesinato. Davanti c’è un doppio disco da 300 mm con pinze monoblocco a quattro pistoncini ad attacco radiale. Dietro c’è un disco da 250 mm con pinza monopistoncino. Con la piattaforma inerziale l’ABS cornering è di serie. Una scheda tecnica di tutto rispetto che si traduce in un gran piacere di guida, e qui viene la parte più gradevole.

Kawasaki Ninja 1000 SX 40th Anniversary: il quattro cilindri di 1.043 cc con 142 CV e 111 Nm Kawasaki Ninja 1000 SX 40th Anniversary: il quattro cilindri di 1.043 cc con 142 CV e 111 Nm

ESALTA IL PIACERE DI GUIDA

Quello che più convince è l’equilibrio dinamico di questa Kawasaki. Vuoi andare a passeggio? Lei ti sta dietro senza problemi con una erogazione pastosa e piacevole da 2.000 giri in terza, quarta e anche quinta marcia. Vuoi pennellare un paio di curve come si deve? Lei non fa un plissé, o quasi. Potenza e coppia sembrano tracciate col compasso. Il ride by wire distribuisce CV e Nm in modo preciso e l’allungo fino alla tacca dei 10mila è da sportiva di razza. Chiaro, non posso pretendere la rapidità di una ZX-10R, ma non è questo che deve fare. Si sente un po’ di inerzia nei cambi di direzione, non è un fulmine a scendere in piega, ma poi sta lì, granitica e precisa. L’avantreno mi dà sicurezza e la coda segue a breve giro di posta. E una bella mano la dà anche l’ottimo grip degli pneumatici Bridgestone Battlax Hypersport S22 da 120/70 davanti e 190/50 dietro, su cerchi da 17 pollici. Il tutto a vantaggio di un ottimo feeling, sottolineato da freni sempre modulabili e all’altezza; quasi insensibili alla fatica.

VEDI ANCHE



Kawasaki Ninja 1000 SX 40th Anniversary: corretto equilibrio fra sportività e comfort Kawasaki Ninja 1000 SX 40th Anniversary: corretto equilibrio fra sportività e comfort

HI-TECH MADE IN JAPAN

Ma se volete risposte “su misura” chiamate in causa i quattro riding mode, da quello che addolcisce l’erogazione se piove, a quello più racing o per la strada, fino a quello personalizzabile. Parliamo di tecnologia? Beh, anche qui la Ninja 1000 SX è di livello. Infatti, aggiunge traction control regolabile, quick-shifter up&down (per la verità dall’effetto un po’ “gommoso” in scalata) e, come ogni touring che si rispetti, il cruise control. Un pacchetto hi-tech completato da comandi intuitivi sui blocchetti, dalla connettività bluetooth per lo smartphone con app Rideology e da un quadro strumenti TFT - un po’ piccolo di diagonale rispetto ai mega schermi di ultima generazione - ma ben visibile e ricco di informazioni, compreso l’angolo di piega in curva.

Kawasaki Ninja 1000 SX 40th Anniversary: il quadro strumenti digitale ricco di info per la guida Kawasaki Ninja 1000 SX 40th Anniversary: il quadro strumenti digitale ricco di info per la guida

PREZZO E PROMOZIONE INVITANTI

Last but not least, eccoci al prezzo. La promessa era di una bella sorpresa e i 15.340 euro f.c. di listino sono soldi ben spesi in rapporto a quanto offre questa Ninja 1000 SX 40mo anniversario. E se volete aggiungere che fino al 30 giugno, allo stesso costo, è compreso il Kit Tourer con valigie laterali da 56 litri, borse interne, supporto per lo smartphone, protezione trasparente per la strumentazione, plexi più grande, presa 12V e manopole riscaldabili, per un valore di 1.400 euro, il prossimo viaggio a Capo Nord è già organizzato!

Kawasaki Ninja 1000 SX 40th Anniversary: ideale compagna per brevi o lunghi viaggi Kawasaki Ninja 1000 SX 40th Anniversary: ideale compagna per brevi o lunghi viaggi

SCHEDA TECNICA

MOTORE 4 cilindri in linea, 1.043 cc, Euro 5
POTENZA 142 CV a 10.000 giri/min
COPPIA 111 Nm a 8.000 giri/min
CONSUMO MEDIO 17,2 km/litro
PESO 235 kg o.d.m.
PREZZO da 15.340 euro f.c.

Pubblicato da Alessandro Perelli, 16/04/2024
Tags
Gallery
Listino Kawasaki Ninja 1000 SX
Allestimento CV / Kw Prezzo
Ninja 1000 SX 142 / 105 15.290 €
Ninja 1000 SX Tourer 142 / 105 16.690 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Kawasaki Ninja 1000 SX visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Kawasaki Ninja 1000 SX
Vedi anche