Honda CBR1000RR-R: la sfida tra moto di serie e BSB in video
Video moto

Honda CBR1000RR-R: di serie è un missile! La sfida video con la BSB


Avatar di Danilo Chissalé , il 29/07/21

1 mese fa - Video: Honda CBR1000RR-R, la sfida tra moto di serie e BSB in video

Che la Honda CBR1000RR-R sia velocissima è risaputo, ma contro una moto da gare come se la cava? La risposta nel video contro la BSB

STRADALI PER FINTA Le moderne supersportive sono degli “attrezzi” fenomenali, a disposizione di chiunque abbia la patente – e il budget per acquistarle – viene messo a disposizione un arsenale di cavalli, tecnologia e dotazione ciclistica senza eguali, molto simile a quanto utilizzato dai piloti nei vari campionati nazionali e mondiali. Quanto simile? Le sfide per scoprirlo stanno diventando il trend del momento e dopo Ducati, che con il pilota-Youtuber Luca Salvadori ha preso parte e vinto una gara del MES con una Panigale V4 S di serie – è la volta di Honda e della sua CBR1000RR-R Fireblade SP.

SFIDA IN FAMIGLIA Il banco di prova è il circuito inglese di Oulton Park, tappa del campionato British Superbike, e a sfidarsi sono la moto in configurazione di serie contro quella preparata per competere proprio nel BSB. Per rendere veritiero il risultato, in sella ai due missili nipponici si è seduto Glen Irwin, che nel campionato britannico guida proprio una “blade”.

VEDI ANCHE



LE DIFFERENZE Osservandole l'una accanto all'altra, è chiaro che la CBR1000RR-R Fireblade SP e la sua controparte per la British Superbike hanno molto in comune: infatti, secondo il regolamento del BSB, le moto devono derivare strettamente dal modello omologato per la circolazione stradale. Hanno molte componenti identiche tra loro, come il telaio e il motore ma, ovviamente, la moto da corsa non ha bisogno di rispettare le normative antinquinamento e si avvale anche di componenti progettati specificatamente per le competizioni, come ad esempio la ECU specifica, le modifiche ammesse ai rapporti, più altri potenziamenti e alleggerimenti che le permettono di arrivare al peso minimo di 168 kg. La versione stradale, invece, s’è presentata alla sfida così come mamma (Honda) l’ha fatta: niente modifiche a rapporti, motore o ciclistica, l’unica concessione sono stati gli pneumatici in mescola Pirelli Diablo Racing SC0.

PRONTA PER LA STOCK All'ultimo di 6 giri, Glenn ha realizzato un crono di 1'39”054 con la Fireblade SP di serie, appena 2”872 più lento del tempo fatto registrare in sella alla sua Fireblade per la British Superbike. Incredibilmente, il tempo di Glenn con la CBR1000RR-R Fireblade SP standard, equipaggiata con specchietti, fari, frecce e portatarga per la circolazione stradale, sarebbe stato sufficiente per piazzarlo a metà della griglia di partenza della categoria Superstock nella gara di apertura del campionato 2021, che si è tenuta appena un mese dopo questa prova comparativa. Qui sotto trovate il video della sfida.


Pubblicato da Danilo Chissalè, 29/07/2021

Gallery
Listino Honda CBR1000RR-R
Allestimento CV / Kw Prezzo
CBR1000RR-R Fireblade 218 / 160 22.990 €
CBR1000RR-R Fireblade SP 218 / 160 26.990 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Honda CBR1000RR-R visita la pagina della scheda di listino.

Scheda della Honda CBR1000RR-R
Vedi anche
Logo MotorBox