Pubblicato il 05/01/21

VITTORIA DA DIFENDERE Sul finire del 2019 ad Abu Dhabi l'equipaggio del team Kessel formato da Valentino Rossi, Luca Marini e Uccio Salucci, aveva primeggiato nella classe Pro-Am al volante di una Ferrari 488 GT3, giungendo peraltro terzo assoluto nella classifica generale della 12 ore del Golfo, una ormai sempre più conosciuta gara di Endurance. Quest'anno cambia il tracciato ma non cambiano le ambizioni del motociclistico trio, impegnato il prossimo weekend sulla pista di Sakhir per confermare quanto di buono fatto vedere nella passata stagione.

12 Ore del Golfo 2019: l'esultanza di Valentino Rossi, Uccio Salucci e Luca Marini dopo la gara

TRIO IN CRESCITA Per Rossi, Marini e Uccio si tratta di un divertimento in attesa della prossima impegnativa stagione di MotoGP, ma che tutti e tre stanno prendendo molto sul serio. Lo scorso anno la chiave per il successo fu la costanza mostrata dal trio, con Rossi costantemente il più veloce, Marini autore di una bella progressione nel corso dei suoi stint, e Uccio che - nonostante pagasse qualche secondo al giro dai compagni - era stato comunque molto bravo a non commettere errori. Anche quest'anno il copione si dovrebbe ripetere, e i tre stanno già girando a Misano per riprendere confidenza con la Ferrari del team Kessel.

 Valentino Rossi (Ferrari 488 GT3 - Monster VR46 Kessel), 12 ore del Golfo 2019

PROGRAMMA Dopo i test di questi giorni, Rossi & Co. andanno in Bahrain dove scenderanno in pista giovedì e venerdì per due giornate di prove, mentre la gara è prevista per sabato 9 gennaio. Le 12 ore saranno divise in due tronconi da sei ore, intervallati da due ore durante le quali i team potranno lavorare sulle vetture. Le qualifiche si svolgeranno venerdì pomeriggio dalle 17 ora locale (le 15 in Italia), mentre le gare scatteranno alle 9.30 e alle 17.30 ora locale (7.30 e 15.30 italiane). Di seguito il programma completo adeguato al fuso orario italiano.

Giovedì 7 gennaio
13.00 – 13.45    Briefing piloti
15.00 – 18.00    Prove libere 1 (180 minuti)

Venerdì 8 gennaio
07.30 – 08.20    Prove libere 2 (50 minuti)
08.30 – 09.20    Prove libere 3 (50 minuti)
09.30 – 10.20    Prove libere 4 (50 minuti)
15.00 – 15.15    Qualifiche parte 1 (15 minuti)
15.30 – 15.45    Qualifiche parte 2 (15 minuti)
16.00 – 16.15    Qualifiche parte 3 (15 minuti)

Sabato 9 gennaio
07.30 – 13.30    Gara parte 1 (6 ore)
15.30 – 21.30    Gara parte 2 (6 ore)


TAGS: valentino rossi 12 ore del golfo