Valentino Rossi e Tony Cairoli di nuovo insieme
Leggende

Valentino Rossi e Tony Cairoli di nuovo insieme


Avatar di Simone Valtieri , il 12/12/21

1 mese fa - I due piloti si sono ritrovati a pochi giorni dalle celebrazioni al Quirinale

I due piloti, accomunati dai successi ma non dall'amicizia, si sono ritrovati insieme un'altra volta a distanza di pochi giorni dalle celebrazioni al Quirinale

ANCORA INSIEME E se fossimo alle origini di una nuova amicizia? I due campionissimi italiani delle due ruote, Valentino Rossi - 9 titoli in MotoGP - e Antonio Cairoli - altrettanti campionati vinti nella MXGP - si sono ritrovati per la festa dei 110 anni della FMI - Federazione Motociclistica Italiana, a pochi giorni di distanza dalle celebrazioni al Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. I due campioni si sono divisi le simpatie degli appassionati, ma non sono mai stati amici. E sebbene si siano incrociati più volte nel corso delle rispettive carriere a eventi e manifestazioni, qualche frecciatina reciproca in passato è anche volata e arrivata a destinazione.

Valentino Rossi con Sergio Mattarella Valentino Rossi con Sergio Mattarella

VEDI ANCHE



TUTTI AL RANCH Oggi che entrambi hanno appeso il casco al chiodo, con una diversa maturità e una prospettiva di futuro, chissà che questa ''forzata'' ma, a quanto pare, piacevole frequentazione non diventi qualcos'altro. D'altra parte negli ultimi anche con uno dei suoi più acerrimi rivali, Jorge Lorenzo, Valentino ha smussato gli angoli e migliorato i rapporti, tanto che i due sono stati prima pilota ufficiale e test driver dello stesso team Yamaha, e che la scorsa settimana il maiorchino è stato invitato alla 100km dei campioni al Ranch di Tavullia, dove Rossi  è solito circondarsi dei piloti più cari. E chissà che un giorno anche Cairoli possa misurarsi con moto molto simili a quelle che conosce bene, sulla pista sterrata di casa Rossi.

LA CERIMONIA Ieri sera, sabato 11 dicembre, al Palazzo dei Congressi di Riccione a fare gli onori di casa è stato il presidente FMI Giovanni Copioli, che ha menzionato i due piloti, ricordando le carriere straordinarie che hanno ''segnato la storia dello sport''. Cairoli, dal canto suo ha commentato: ''Questa giornata mi ha molto emozionato, sul palco ho vissuto momenti toccanti, rivivere la mia carriera e le sensazioni del Motocross è molto bello, così come tutti gli applausi ricevuti dal pubblico''. Rossi, ha aggiunto: ''VR46 e Federmoto collaborano da anni, stanno facendo sistema e i risultati si vedono. Le moto sono la mia passione più grande e sapere che tanta gente segue le corse grazie a me è entusiasmante''. Due leggende che faranno tanto bene alle moto anche nel loro post carriera.


Pubblicato da Simone Valtieri, 12/12/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox