Rossi, Cairoli e la Ducati al Quirinale da Mattarella
MotoGP 2021

Rossi, Cairoli e Bagnaia al Quirinale da Mattarella


Avatar di Simone Valtieri , il 09/12/21

1 mese fa - Sergio Mattarella ha ricevuto Rossi, Cairoli e una delegazione Ducati

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto i due super campioni all'addio e premiato i successi della rossa di Borgo Panigale

DELEGAZIONE DI CAMPIONI Nell'anno d'oro dello sport italiano, non poteva mancare un riconoscimento per gli alfieri delle due ruote, che sono stati ricevuti dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nella giornata di festa dell'8 dicembre. Valentino Rossi e Antonio Cairoli, i due più grandi motociclisti italiani in pista e su sterrato, entrambi con 9 titoli mondiali a testa, hanno appeso il casco al chiodo dopo decenni di attività, e sono stati ricevuti al Quirinale. Con loro c'erano anche una delegazione della FIM guidata dal presidente Giovanni Copioli, il capo del CONI Giovanni Malagò, e i rappresentanti della Ducati campione del mondo MotoGP sia team che costruttori, Gigi Dall'Igna e Francesco Bagnaia. Alla cerimonia erano presenti anche i campioni mondiali di Enduro (Cavallo, Guarneri, Oldrati e Verona) e del Motocross delle Nazioni (Lupino e Guadagnini, oltre a Cairoli), come anche gli iridati junior di Enduro e Motocross (Morettini, Macoritto, Pavoni, Barbieri, Lata e Uccellini).

VEDI ANCHE



PAROLE E DONI Il presidente Mattarella ha sottolineato il ''valore sociale, e non solo sportivo, del motociclismo, in un 2021 importante per la celebrazione dei 110 anni del primo motoclub''. Rivolgendosi poi ai piloti, ha aggiunto: ''Valentino Rossi è un campione capace di attirare l'attenzione di tutto il Paese, sempre con simpatia. E complimenti anche a Cairoli per le sue vittorie in uno sport difficile come il motocross. Voi siete un riferimento per i giovani e anche per i meno giovani, come me''. Un Rossi visibilmente emozionato, accompagnato dalla compagna Francesca Sofia Novello, ha poi firmato un casco della FMI da regalare al presidente, autografandolo con la scritta ''Per Sergio, un grande abbraccio''. Il presidente è stato omaggiato anche di un cupolino della Ducati di ''Pecco'' Bagnaia e con la maglia della nazionale al Motocross delle Nazioni, recante sulle spalle il numero 1 e il nome ''Mattarella''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 09/12/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox