Sale Morbidelli, ritorna Dovizioso: la situazione piloti 2022
MotoGP

Morbidelli promosso, Dovizioso ritrovato: la lineup 2022 aggiornata


Avatar di Luca Manacorda , il 16/09/21

1 mese fa - Confermati i movimenti in casa Yamaha che coinvolgono i due italiani

Confermati i movimenti in casa Yamaha che coinvolgono i due italiani e validi anche per la prossima stagione: la situazione

OTTIME NOTIZIE Le indiscrezioni delle ultime settimane hanno finalmente trovato conferma, proprio alla vigilia della tappa di Misano della MotoGP: la Yamaha si tinge sempre più di tricolore promuovendo Franco Morbidelli nel team Monster Yamaha MotoGP al posto di Maverick Vinales, mentre Andrea Dovizioso rientra nel mondiale con il Petronas Yamaha Sepang Racing Team proprio al suo posto. Per entrambi l'accordo siglato è valido per la parte finale della stagione 2021 e anche per tutto il 2022.

IL RITORNO DI DOVI Dovizioso, tre volte vicecampione della categoria dal 2017 al 2019, rientra così in MotoGP dopo questa prima metà di 2021 vissuta da collaudatore Aprilia. Per lui si tratta di un ritorno in Yamaha, casa con cui ha gareggiato nel 2012, prima della lunga parentesi in Ducati: ''Anche se non mi aspettavo di tornare in MotoGP così, non ho mai chiuso la porta ed è bello essere qui con Yamaha e Petronas Yamaha SRT - ha commentato il forlivese - Volevo provare a godermi una nuova situazione e sono davvero felice di essere tornato. Sarà interessante essere su una moto completamente diversa da quella che ho guidato prima e non vedo l'ora di fare questa esperienza. Ho visitato il team ad Aragon e mi è sembrato quasi di essere di nuovo nel 2012 e stare seduto sulla moto Yamaha è stato altrettanto bello. È stato fantastico avere una prima seduta sulla moto e fare le regolazioni iniziali, così siamo già un passo avanti per le FP1 qui a Misano. Avrò bisogno di scendere in pista per capire i dettagli e sarebbe stato meglio fare un test prima di lanciarmi in gara, ma parto senza pressioni e sarà bellissimo partire da Misano per le ultime cinque gare della stagione''. Dovizioso formerà una coppia tutta italiana e molto esperta con Valentino Rossi.

MORBIDO SULLE ORME DI QUARTARARO Morbidelli, che lo scorso hanno ha ''ereditato'' lo scettro di vicecampione da Dovizioso, viene invece promosso in Monster Yamaha, dove va a riformare la coppia piloti dello scorso anno con Fabio Quartararo. Il modo migliore per ripresentarsi in pista dopo aver saltato tutta la fase estiva del campionato 2021 per infortunio: ''Sono molto contento e felice di affrontare questo weekend e questo nuovo attesissimo capitolo con il team Factory Yamaha. Ho cercato di recuperare il più possibile per la fase finale di questo campionato. Volevo fare il mio ritorno su una pista che conosco bene e di cui ho bei ricordi, come Misano. Non vedo l'ora di salire sulla moto e iniziare il mio viaggio con il Monster Energy Yamaha MotoGP Team''.

LA SITUAZIONE 2022 Come detto, i contratti firmati da Morbidelli e Dovizioso valgono anche per il 2022. La griglia di partenza della prossima stagione è ormai quasi completamente definita, con due moto sostanzialmente ancora da assegnare: quella del compagno di squadra proprio di Dovizioso, con Darryn Binder dato favorito, e la seconda del nuovo team VR46, con Marco Bezzecchi in pole. Vediamo la situazione al momento, tra parentesi l'anno di scadenza dell'attuale accordo:

VEDI ANCHE



Repsol Honda

Marc Marquez (2024)
Pol Espargaro (2022)

Monster Yamaha

Franco Morbidelli (2023)
Fabio Quartararo (2022)

Lenovo Ducati

Jack Miller (2022)
Francesco Bagnaia (2022)

Suzuki

Alex Rins (2022)
Joan Mir (2022)

Aprilia

Aleix Espargaro (2022)
Maverick Vinales (2022)

Red Bull KTM

Miguel Oliveira (2022)
Brad Binder (2024)

Gresini Ducati

Fabio di Giannantonio (2022)
Enea Bastianini (2022)

Petronas Yamaha Sepang Racing Team

Andrea Dovizioso (2022)
XXX (????)

Tech3 KTM

Remy Gardner (2022)
Raul Fernandez (2022)

LCR Honda

Alex Marquez (2022)
Takaaki Nakagami (Non definito)

Pramac Ducati

Johann Zarco (2022)
Jorge Martin (2022)

VR46 Ducati

Luca Marini (da confermare)
XXX (????)


Pubblicato da Luca Manacorda, 16/09/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox