Pubblicato il 29/01/2020 ore 16:30

FUTURO DA SCRIVERE Cosa farà Valentino Rossi? A offrire una prospettiva sul suo futuro è lo stesso campione pesarese, che a quasi 41 anni (li compirà tra due settimane) ha risposto immediatamente alle due notizie di ieri e oggi, ovvero del rinnovo di Vinales e dell'approdo di Quartararo nel team Factory Racing Yahama, che estromettono di fatto il Dottore dal team con cui ha scritto pagine leggendarie nella storia delle due ruote. Valentino ha sempre lasciato intendere che avrebbe voluto attendere le prime gare dell'anno per decidere se continuare o appendere il casco al chiodo, ed è quello che ''coerentemente'' farà, come da lui stesso raccontato, nonostante lo scenario ora sia un po' cambiato.

MotoGP Malesia 2019, Sepang: Valentino Rossi (Yamaha)

PRIMO OBIETTIVO Valentino Rossi ha parlato direttamente dalle colonne del sito ufficiale di quella che resterà comunque la sua casa fino al termine di questa stagione: ''Per motivi dettati dal mercato dei piloti, Yamaha mi ha chiesto all’inizio dell’anno di prendere una decisione in merito al mio futuro. Coerentemente con quello che ho detto durante l’ultima stagione, ho confermato che non volevo affrettare alcuna decisione e avevo bisogno di più tempo. Yamaha ha agito di conseguenza e ha concluso i negoziati in corso. È chiaro che dopo gli ultimi cambiamenti tecnici e con l’arrivo del mio nuovo capo equipaggio, il mio primo obiettivo è essere competitivo quest’anno e continuare la mia carriera come pilota MotoGP anche nel 2021''.

MotoGP Malesia 2019, Sepang: Valentino Rossi (Yamaha)

PARACADUTE ''Prima di farlo, devo avere risposte che solo la pista e le prime gare possono darmi'' - ha aggiunto Rossi, che ha spiegato di essere però sereno in quanto l'esclusione dal Factory Team è arrivata assieme a un paracadute che, evidentemente, lo soddisfa - ''Sono felice di questo, dovessi decidere di continuare, Yamaha è pronta a supportandomi con tutte le specifiche di fabbrica e con un contratto da ufficiale. In questi primi test farò del mio meglio con la mia squadra e sarò pronto per l’inizio della stagione''.


TAGS: yamaha motogp valentino rossi maverick vinales Fabio Quartararo MotoGP 2020 Factory Racing Yamaha