Romano Fenati (ancora una volta) fuori dalla Moto2
MotoGP 2022

Romano Fenati (ancora una volta) fuori dalla Moto2


Avatar di Simone Valtieri , il 04/05/22

2 settimane fa - Dopo un inizio complicato, si separano le strade di Fenati e SpeedUp

Dopo un avvio di stagione complicato, si separano le strade di Romano Fenati e del team SpeedUp di Luca Boscoscuro. Moto2 ancora amara per Romano

MOTO2 INDIGESTA Non va giù la Moto2 a Romano Fenati. L'ormai veterano tra i piloti di Moto3 e Moto2 italiani, si ferma dopo sei gare sfortunate con il team SpeedUp di Luca Boscoscuro. Il pilota ascolano ha ottenuto un 15°, un 19° un 18° un altro 15° e un 11° posto (in Portogallo) nelle prime cinque prove dell'anno, prima di cadere e ritirarsi nel GP di Spagna della scorsa settimana. Risultati al di sotto delle attese del team, sebbene Romano fosse alle prese con una moto totalmente diversa anche da quella montata nel 2018, quando per la prima volta si approcciò alla Moto2. Allora i rapporti tra lui e il team Marinelli Snipers si chiusero bruscamente dopo le intemperanze di Fenati, che si rese protagonista di un brutto episodio in pista con Stefano Manzi. Fenati aveva già in tasca anche un contratto con il team MV Agusta per la stagione successiva, ma fu stracciato anche quello e, dopo un periodo di redenzione, fu accolto nuovamente dal team Snipers, ripartendo però dalla Moto3.

VEDI ANCHE



COMUNICATO LAPIDARIO Dopo altri tre anni in Moto3, conditi peraltro da buoni risultati (3 vittorie complessive), soprattutto nel 2021 (quattro podi e il quinto posto finale in classifica), è arrivata nuovamente la chiamata dalla Moto2, dal team Speed Up di Luca Boscoscuro. Purtroppo però, questa avventura può considerarsi già conclusa, con il comunicato telegrafico diramato oggi dal team italiano: ''Il Team SpeedUp comunica l'avvenuta chiusra del contratto con Romano Fenati''. A Jerez Boscoscuro aveva affermato di non essere soddisfatto delle prestazioni del pilota marchigiano, ma di sperare in un miglioramento per il futuro. La situazione, però, è evidentemente precipitata nelle ore successive, tanto che a tre giorni da quelle parole è arrivata la rottura. Non è ancora noto sapere chi sarà il pilota che salirà sulla moto di Romano, ne quale futuro attenda il pilota recordman, con 13 successi, della categoria Moto3.


Pubblicato da Simone Valtieri, 04/05/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox