MOTOGP 2016

MotoGP: Cambi di... Stagione


Avatar di Boh Mah , il 06/06/16

5 anni fa - Il poker dei cambiamenti di team per il mercato della MotoGP

#MotoGP pronta con i nuovi team per la prossima stagione

Benvenuto nello Speciale MERCATO MOTOGP, composto da 2 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MERCATO MOTOGP qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

NOVITA’ Chi corre lo sa, ogni due anni il contratto è in scadenza. Da questo punto di vista il 2016 è stato davvero ricco di cambiamenti e colpi di scena. Insomma, le carte si sono mescolate, e non poco, soprattutto in MotoGP. Il primo è stato Valentino Rossi, che ancora prima di correre in Qatar aveva firmato per altri due anni con Yamaha. Poi Jorge Lorenzo e da li, tutto è stato più chiaro. Con il GP di Barcellona anche le ultime pedine importanti si sono mosse, sono arrivate conferme, novità e, sopratutto, chi ancora doveva ha firmato un nuovo contratto.

VEDI ANCHE


POKER D’ASSI Nuovi cambiamenti è sinonimo di nuove sfide: Dani Pedrosa rimane per altri due anni con la Honda, seguito a ruota da Marc Marquez. Entrambi i piloti sono entusiasti delle firme rinnovate con la Casa giapponese, che certo, visto di cosa sono capaci questi due talenti spagnoli (entrambi sul podio a Barcellona) non se li è certo fatti scappare. Pol Espargarò, invece, cambia, da team privato Tech 3 ad ufficiale della new entry KTM, almeno per i prossimi due anni. Sempre dalla squadra francese arriva il suo nuovo e ritrovato compagno di squadra Bradley Smith, già ufficiale per il reparto corse Austriaco da fine 2015. Tra gli italiani, Andrea Iannone stringe la mano alla SuzukiDovizioso viene riconfermato in Ducati, team che porta a casa una delle pedine più desiderate del momento: l'attuale Campione in carica della MotoGP Jorge Lorenzo. Il numero 99 lascia quindi la sua sella libera in Yamaha, che come era facile intuire, in un attimo ha trovato un degno sostituto, sempre spagnolo, sempre Campione del Mondo (Moto3) ma più giovane: Maveric Vinales, che sarà il nuovo compagno si squadra di Valentino Rossi per l'anno prossimo.

“COMING SOON” La stagione 2015/2016 di MotoGP è quasi al suo giro di boa, ma questo “caos determinato” fa proiettare la mente a quello che potremmo vedere durante prossima stagione: rivoluzionate le "case", quale sarà la rivoluzione ed evoluzione dei piloti? A mio parere, ne vedremo davvero delle belle!


Pubblicato da Giada Vicenzi, 06/06/2016
Gallery
mercato motogp
Logo MotorBox