TRE ITALIANI NEL POKER La tre giorni di test MotoGP a Sepang si chiude con un poker di Ducati ai primi quattro posti della classifica dei tempi del terzo e ultimo giorno. A precedere tutti in Malesia, con il nuovo record non ufficiale del tracciato, è Danilo Petrucci, pilota del team ufficiale di Borgo Panigale che ha fermato i cronometri sul tempo di 1'58"239. Danilo ha preceduto di appena 63 millesimi il rookie Francesco Bagnaia, in sella alla Desmosedici GP19 del team Pramac, e il suo compagno di team Jack Miller, che ha chiuso terzo a 127 millesimi. Quarto Andrea Dovizioso, l'altro pilota ufficiale Ducati, a 299 millesimi.

VINALES INSEGUE Ovviamente sono solo test, per di più su una pista che ben si addice alle caratteristiche della Ducati, però una classifica del genere non può che far piacere ai tifosi in primis, e ai vertici di Borgo Panigale poi. Il primo degli "altri" è lo spagnolo Maverick Vinales con la Yamaha M1, il migliore della giornata di eri oggi ha incassato 405 millesimi da Petrucci, chiudendo davanti al britannico del team LCR Honda Cal Crutchlow, e all'altro spagnolo Aleix Espargaro, che ha portato l'Aprilia a sfiorare il muro dell' 1'59. 

GLI ALTRI ITALIANI E a portare cinque piloti della Penisola nei primi dieci ci hanno pensato anche i due yamahisti, Franco Morbidelli, che ha chiuso in ottava posizione a 9 decimi da Petrucci, e Valentino Rossi, decimo con la M1 ufficiale. Nei 14 millesimi che separano Morbido dal Dottore, si è inserita l'Honda del team LCR di Taka Nakagami. Non è invece sceso in pista Andrea Iannone con l'altra Aprilia, ancora influenzato e troppo debole per essere d'aiuto al suo team.

MARC FATICA E Marc Marquez? Il campione del mondo in carica, debilitato dall'infortunio alla spalla ancora da recuperare totalmente, ha chiuso 11° con la sua Honda, anch'esso con un ritardo di 9 decimi e spiccioli da Petrucci, precedendo sugli stessi tempi il connazionale della Suzuki Alex Rins, che era stato secondo sia ieri che nella prima giornata in pista, mercoledì. Dietro di loro il tester Honda, Stefan Bradl (al posto dell'infortunato Jorge Lorenzo), e gli altri due spagnoli Tito Rabat (Ducati) e Joan Mir (Suzuki). Si abbassano così le serrande dei garage del Sepang International Circuit, il prossimo appuntamento con i bolidi della MotoGP sarà dal 23 al 25 febbraio a Losail, in Qatar, sulla stessa pista dove scatterà il mondiale 2019 nel weekend del 10 marzo prossimo.

Test MotoGP Sepang - Day 3 - Risultati

Pos Pilota Team Tempo Gap Giri
1 PETRUCCI, Danilo Mission Winnow Ducati 1:58.239   10 / 32
2 BAGNAIA, Francesco Alma Pramac Racing 1:58.302 0.063 11 / 21
3 MILLER, Jack Alma Pramac Racing 1:58.366 0.127 12 / 47
4 DOVIZIOSO, Andrea Mission Winnow Ducati 1:58.538 0.299 11 / 36
5 VIÑALES, Maverick Monster Energy Yamaha MotoGP 1:58.644 0.405 8 / 79
6 CRUTCHLOW, Cal LCR Honda CASTROL 1:58.780 0.541 17 /61
7 ESPARGARO, Aleix Aprilia Racing Team Gresini 1:59.022 0.783 11 / 52
8 MORBIDELLI, Franco Petronas Yamaha SRT 1:59.141 0.902 8 / 66
9 NAKAGAMI, Takaaki LCR Honda IDEMITSU 1:59.148 0.909 21 / 61
10 ROSSI, Valentino Monster Energy Yamaha MotoGP 1:59.155 0.916 9 / 62
11 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:59.170 0.931 4 / 39
12 RINS, Alex Team SUZUKI ECSTAR 1:59.180 0.941 14 / 75
13 BRADL, Stefan Honda Test Team 1:59.368 1.129 13 /57
14 RABAT, Tito Reale Avintia Racing 1:59.485 1.246 9 / 41
15 MIR, Joan Team SUZUKI ECSTAR 1:59.486 1.247 25 /53
16 QUARTARARO, Fabio Petronas Yamaha SRT 1:59.497 1.258 13 / 77
17 ZARCO, Johann Red Bull KTM Factory Racing 1:59.640 1.401 15 / 44
18 ESPARGARO, Pol Red Bull KTM Factory Racing 1:59.751 1.512 14 / 57
19 OLIVEIRA, Miguel KTM Tech 3 Racing 1:59.949 1.710 9 / 38
20 ABRAHAM, Karel Reale Avintia Racing 2:00.378 2.139 22 / 36
21 SYAHRIN, Hafizh KTM Tech 3 Racing 2:00.766 2.527 9 / 21
22 GUINTOLI, Sylvain Suzuki Test Team 2:00.990 2.751 3 / 56
23 SMITH, Bradley Aprilia Racing Factory Team 2:00.995 2.756 54 / 56
24 KALLIO, Mika Red Bull KTM Factory Racing 2:01.020 2.781 4 / 38
25 TEST 2, Yamaha Yamaha Test Team 2:01.243 3.004 3 / 43
26 TEST 1, Yamaha Yamaha Test Team 2:01.719 3.480 5 / 49
NC IANNONE, Andrea Aprilia Racing Team Gresini      
NC TSUDA, Takuya Suzuki Test Team      

TAGS: rossi dovizioso marquez test sepang vinales motogp 2019 Petrucci Bagnaia Test MotoGP 2019 Speang Test Sepang day 3