Misano Adriatico, archiviata la prima giornata di test MotoGP
MotoGP 2021

Misano, Bagnaia è il più veloce nel primo giorno di test. Passi avanti per Rossi


Avatar di Simone Valtieri , il 21/09/21

3 settimane fa - Nel primo giorno di test MotoGP a Misano miglior tempo di Bagnaia

Nel primo giorno di test MotoGP a Misano il miglior tempo è andato a Francesco Bagnaia. Segnali positivi da Rossi. Bradl porta in pista la Honda 2022

SEMPRE PECCO! Dopo un avvio stentato al mattino, con pista umida e temperature ancora troppo basse, la prima delle due giornate di test ufficiali MotoGP di Misano è decollata nel pomeriggio e alla fine il miglior tempo - che come sempre in giornate come queste conta relativamente - è stato appannaggio di Francesco Bagnaia, che in 1'31''524 si è fermato a meno di mezzo secondo dal crono che gli ha regalato la pole position sabato scorso. Il pilota della Ducati ha preceduto lo spagnolo della Honda Pol Espargarò di 107 millesimi e l'altra Honda di Takaaki Nakagami di 389 millesimi. Quarto Joan Mir a 403 millesimi con la Suzuki, poi Aleix Espargarò con l'Aprilia e Luca Marini con la Ducati entro il mezzo secondo e davanti all'altra Ducati di Jack Miller a 520 millesimi e alla Yamaha del leader iridato Fabio Quartararo a 539 millesimi.

VEDI ANCHE



BENE ROSSI Nella top ten hanno chiuso anche Jorge Martin e Brad Binder, con Valentino Rossi che ne è rimasto fuori di appena un millesimio e che si è molto migliorato rispetto allo scorso weekend, chiudendo 11° con un crono di quasi 9 decimi migliore di quello dello scorso weekend. Passi avanti anche per Franco Morbidelli e Andrea Dovizioso, 18° e 19°, separati ad 12 millesimi, entrambi titolari di un 1'32''6. Più che i tempi è importante il lavoro di sviluppo svolto dai team grazie all'ausilio dei loro piloti titolari al fianco dei tester, e in tal senso si sono viste novità e anticipazione inerenti la stagione 2022, come il nuovo motore provato dalla Suzuki con Rins, Mir e Guintoli, la nuova aerodinamica testata dall'Aprilia e soprattutto il prototipo Honda 2022 affidato alle cure di Stefan Bradl (foto sopra). 

Risultati Test Misano - 21 settembre 2021 - Day 1 - Pomeriggio

Pos Pilota Moto Tempo Distacco Giri
1 BAGNAIA, Francesco Ducati 1:31.524   44 / 45
2 ESPARGARO, Pol Honda 1:31.631 0.107 63 / 63
3 NAKAGAMI, Takaaki Honda 1:31.913 0.389 57 / 57
4 MIR, Joan Suzuki 1:31.927 0.403 59 / 65
5 ESPARGARO, Aleix Aprilia 1:31.989 0.465 42 / 51
6 MARINI, Luca Ducati 1:31.998 0.474 50 / 50
7 MILLER, Jack Ducati 1:32.044 0.520 54 / 65
8 QUARTARARO, Fabio Yamaha 1:32.063 0.539 51 / 51
9 MARTIN, Jorge Ducati 1:32.135 0.611 50 / 51
10 BINDER, Brad KTM 1:32.169 0.645 51 / 52
11 ROSSI, Valentino Yamaha 1:32.170 0.646 55 / 56
12 OLIVEIRA, Miguel KTM 1:32.292 0.768 55 / 64
13 ZARCO, Johann Ducati 1:32.348 0.824 37 / 43
14 RINS, Alex Suzuki 1:32.379 0.855 70 / 71
15 MARQUEZ, Marc Honda 1:32.448 0.924 46 / 46
16 VIÑALES, Maverick Aprilia 1:32.590 1.066 36 / 36
17 MARQUEZ, Alex Honda 1:32.592 1.068 33 / 55
18 MORBIDELLI, Franco Yamaha 1:32.653 1.129 28 / 32
19 DOVIZIOSO, Andrea Yamaha 1:32.665 1.141 51 / 51
20 LECUONA, Iker KTM 1:32.751 1.227 34 / 55
21 BASTIANINI, Enea Ducati 1:32.837 1.313 6 / 11
22 PETRUCCI, Danilo KTM 1:33.526 2.002 46 / 46
23 PEDROSA, Dani KTM 1:33.582 2.058 27 / 41
24 SAVADORI, Lorenzo Aprilia 1:34.497 2.973 24 / 33

Risultati Test Misano - 21 settembre 2021 - Day 1 - Mattino

Pos Pilota Moto Tempo Distacco Giri
1 ZARCO, Johann Ducati 1:33.895   6 / 15
2 BRADL, Stefan Honda 1:34.280 0.385 33 / 34
3 PEDROSA, Dani KTM 1:35.493 1.598 11 / 11
4 ESPARGARO, Pol Honda 1:38.021 4.126 2 / 2
5 SAVADORI, Lorenzo Aprilia 1:39.013 5.118 28 / 28
6 QUARTARARO, Fabio Yamaha 1:45.748 11.853 9 / 13
7 MIR, Joan Suzuki 1:47.455 13.560 2 / 4
8 VIÑALES, Maverick Aprilia 1:48.564 14.669 4 / 4

Pubblicato da Simone Valtieri, 21/09/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox