Pubblicato il 17/05/20

SPETTACOLO A MISANO Volta dopo volta diventano sempre più godibili i GP virtuali organizzati dalla MotoGP in attesa che si torni a far rombare i motori sul serio. Oggi è stato il turno della Virtual Race 4 al Misano World Circuit - Marco Simoncelli, dove si sono sfidati undici assi della MotoGP e 9 della MotoE. Non vi sveliamo il risultato come al solito per non togliervi la suspance, ma possiamo anticiparvi che entrambe sono state gare da vedere fino all'ultimissima curva. In pole nella MotoGP è partito Fabio Quartararo, che ha preceduto nelle qulifiche Alex Marquez e Pecco Bagnaia. Da lì in poi è successo di tutto, con tanto di siparietti finali divertentissimi sul podio virtuale.

PARTERRE DE ROI La prima gara ad andare in scena è stata quella della MotoGP, alla quale hanno partecipato i fratelli Alex e Marc Marquez e Taka Nakagami per la Honda, Valentino Rossi, Maverick Vinales e Fabio Quartararo in rappresentanza della Yamaha, Michele Pirro, Pecco Bagnaia e Tito Rabat sulla Ducati, Joan Mir per la Suzuki e il test driver dell'Aprilia, Lorenzo Savadori. Spettacolo anche tra le MotoE, dove si sono fatti valere Matteo Ferrari & Co. Per vedere entrambe le gare basta cliccare sul link qui sotto, se invece siete impazienti di sapere com'è andata a finire, basta scorrere fino al minuto 28.40 per il risultato della MotoGP e fino al 56.00 per quello della MotoE. Buona visione!

Clicca qui per rivedere i GP di MotoGP e MotoE della Virtual Race 4 a Misano Adriatico


TAGS: motogp valentino rossi marc marquez maverick vinales esports Fabio Quartararo Pecco Bagnaia Alex Marquez Virtual MotoGP Virtual Race 4