Il team Aruba.it sbarca in MotoGP grazie a Michele Pirro
MotoGP & Superbike 2022

Il team Aruba.it sbarca in MotoGP... al Mugello e non solo


Avatar di Simone Valtieri , il 25/05/22

1 mese fa - Pirro al Mugello con Ducati e i colori del team ufficiale Superbike Aruba.it

Nel GP d'Italia al Mugello sarà presente con una wild card Michele Pirro, che vestirà stavolta i colori del team ufficiale Superbike Aruba.it Ducati

RINNOVO E WILD CARD I colori del team Ducati Aruba.it sfrecceranno questo fine settimana al Gran Premio d'Italia del Mugello insieme a quelli degli altri 12 team del mondiale MotoGP. Per celebrare la firma di rinnovo di un accordo biennale tra Ducati e Aruba.it nel mondiale Superbike, infatti, la wild card Michele Pirro parteciperà alla tappa toscana del motomondiale con il suo classico numero 51 e i colori del team ufficiale attualmente in lizza con Alvaro Bautista per il titolo WorldSBK. L'italiano, un habitué nei panni di wild card della pista del Mugello, salirà in sella alla Desmosedici GP23 non solo questo weekend, ma anche ai GP di Catalunya (3-5 giugno) e di San Marino e della Riviera di Rimini (2-4 settembre) con la medesima colorazione. E chissà che non sia un buon viatico per vedere il team di Stefano Cecconi in MotoGP in futuro. 

SINERGIA TRA CATEGORIE Claudio Domenicali, amministratore delegato di Ducati, ha spiegato: ''Siamo davvero soddisfatti della partnership che ci lega da ormai otto anni ad Aruba.it, un’azienda che rappresenta, come Ducati, un’eccellenza italiana improntata all’innovazione. L’estensione dell’accordo fino al 2024 conferma la qualità di una collaborazione che è cresciuta anno dopo anno, sia sotto il profilo aziendale che sportivo. In questa stagione, al grande impegno profuso nel mondiale World Superbike, si aggiunge la nuova sfida del Campionato del mondo SuperSport e la soddisfazione di vedere correre anche in MotoGP una Ducati con i colori del team Aruba.it Racing, che ormai sono identificati da tutti gli appassionati come quelli naturali per le Panigale V4 R ufficiali impegnate nel campionato delle derivate di serie''.

VEDI ANCHE



INSIEME ALTRI DUE ANNI Gli fa eco Stefano Cecconi, amministratore delegato di Aruba S.p.A. nonché team principal della squadra corse Superbike: ''Quello con Ducati è un legame saldo che non si esprime soltanto sui circuiti del campionato mondiale Superbike ma che si estende ad una collaborazione proficua tra le due aziende. Siamo orgogliosi di poter rappresentare Ducati sui circuiti di tutto il mondo e di aver rinnovato l’accordo che ci permetterà di farlo almeno fino al termine della stagione 2024. E da quest’anno partecipare come wild card a tre eventi del campionato mondiale MotoGP è per noi motivo di ulteriore soddisfazione e sottolinea il profondo legame con la casa di Borgo Panigale. Non sarà solo una nuova vetrina per Aruba.it, ma un’altra affascinante sfida che interpreteremo con lo stesso impegno e professionalità che ci ha contraddistinto fino ad oggi nel mondiale Superbike''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 25/05/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox