Pubblicato il 12/04/20

SECONDO GP VIRTUALE L'arena virtuale del Red Bull Ring di Spielberg ha ospitato quest'oggi il secondo #StayAtHomeGP della storia della MotoGP. Per tenere compagnia ai fan, dieci campioni della classe regina si sono sfidati quest'oggi nel GP d'Austria, i primi cinque classificati del Mugello, ovvero Alex Marquez, Francesco Bagnaia, Maverick Vinales, Fabio Quartararo e Marc Marquez, e cinque ''rookie'' di lusso, come Valentino Rossi, Danilo Petrucci, Taka Nakagami, Tito Rabat e Michele Pirro. Cinque minuti di qualifiche e poi dieci giri di gara per loro che hanno sancito il vincitore del secondo virtual GP di questa stagione, sbocciata in questo periodo di lunga quarantena dovuta al Covid-19.

MotoGP, la locandina ufficiale del secondo Gp virtuale. C'è anche Valentino Rossi

TRA ROSSI E MARQUEZ LA SPUNTA... Per una quarantina di minuti, però, tutti possono dimenticarsi della quarantena che ci accompagna anche nel giorno di Pasqua, ma si può divertire a seguire questa appassionante sfida con tanto di commento live dei dieci protagonisti. Il vincitore stavolta non ve lo diciamo, vi invitiamo invece a godervi una gara conclusa con un ultimo giro al cardiopalmo, ricchissima di colpi di scena, incidenti e sorprese, che ha visto - questo però ve lo diciamo - scattare dalla prima posizione il nostro ''Pecco'' Bagnaia, che ha tenuto alti i colori del tricolore quest'oggi. Buona visione a tutti, e buone risate!

Clicca qui per rivedere l'intero GP d'Austria virtuale #StayAtHomeGP a Spielberg


TAGS: motogp valentino rossi marc marquez esports MotoGP 2020 StayAtHomeGP