Dall'Igna: Bastianini è stato bravo, lo aiuteremo. E sulla GP22...
MotoGP 2022

Dall'Igna: Bastianini è stato bravo, lo aiuteremo. E sulla GP22...


Avatar di Simone Valtieri , il 16/03/22

2 mesi fa -

Il general manager della Ducati, Gigi Dall'Igna, ha lodato Bastianini, il pilota del team Gresini che ha portato la GP21 alla vittoria in Qatar

VITTORIA, PERÒ... La Ducati ha vinto la gara inaugurale del Mondiale 2022 di MotoGP, ma non tutto è andato secondo i piani di Borgo Panigale. A trionfare, in fatti, al termine di una gara entusiasmante, è stato l'outsider Enea Bastianini del team Gresini Racing, che disponeva di una GP21 dello scorso anno e non dell'ancora non del tutto rodata GP22 affidata alle cure del team Lenovo (ufficiale) e del team Pramac. In un'intervista alla Gazzetta dello Sport, il general manager della casa italiana, Gigi Dall'Igna, si è detto entusiasta del lavoro svolto da Bastianini, e ha assicurato che l'azienda bolognese darà tutto il suo supporto al giovane pilota italiano, come d'altronde sempre fatto nella sua storia.

MotoGP Qatar 2022, Losail: Enea Bastianini (Ducati) MotoGP Qatar 2022, Losail: Enea Bastianini (Ducati)

ENEA VA AIUTATO ''Ho sempre detto che Enea nel 2021 aveva fatto gare fantastiche e doveva migliorare solo due cose: qualifiche e partenza'' - ha spiegato Dall'Igna - ''In Qatar è stato paziente come solo i campioni sanno fare, non ha abusato delle gomme e ha fatto quel che serviva al momento giusto, gestendo lucidamente una situazione che negli ultimi giorni si era fatta favorevole. È chiaro che un pilota che fa bene non può essere trascurato e io mantengo le promesse. In questo momento Enea sta facendo ciò che serve affinché io possa dargli una mano, se continua così bisognerà trovare il modo di aiutarlo''. Il manager non scende nei dettagli, ma è deducibile che Enea possa disporre di una moto ufficiale molto presto, se non la prossima stagione magari nel team Pramac al posto di Martin che potrebbe sostituire Miller in quello ufficiale. Ovviamente è presto per parlare di tutto ciò, visto che la stagione è ancora alle porte.

Enea Bastianini (Ducati, Gresini Racing) Enea Bastianini (Ducati, Gresini Racing)

VEDI ANCHE



PROBLEMI GP22  In vista del GP di domenica in Indonesia, Dall'Igna è tornato anche sulle polemiche emerse nel dopo gara in Qatar, con Francesco Bagnaia che si è lamentato di aver dovuto provare per tre sessioni di prove libere pezzi nuovi senza poter preparare al meglio la gara se non dalla mezz'ora di FP4 in poi. ''È normale fare delle prove quando hai materiale nuovo, impossibile non farlo. Già a Mandalika penso che potremo partire con il piede giusto, poi come sempre bisognerà trovare il giusto equilibrio. La GP22 è ancora in fase embrionale, ma credo che non ci vorrà tanto a eguagliare le prestazioni della GP21 e di Bastianini''.

MotoGP Qatar 2022, Losail: Francesco Bagnaia (Ducati) MotoGP Qatar 2022, Losail: Francesco Bagnaia (Ducati)

PILOTI CARICHI In vista del GP d'Indonesia di questo fine settimana, hanno parlato proprio Pecco Bagnaia e Jack Miller, pronti a riscattare il doppio zero dell'esordio in Qatar. ''Sono molto felice di correre a Lombok'' - ha affermato Francesco Bagnaia - ''Il posto è bellissimo e ci sono davvero tanti tifosi che non vedono l’ora di vederci gareggiare. Il tracciato di Mandalika mi piace e durante il test di febbraio ho avuto sensazioni positive. Spero che le condizioni di grip siano migliorate grazie al nuovo asfalto, ma in generale penso sia una pista favorevole alle caratteristiche della nostra moto. Rispetto al primo fine settimana in Qatar, cercherò di lavorare di più sul mio stile di guida a partire dalle prime sessioni, per poter trovare subito il giusto feeling con la Desmosedici GP. Sono molto determinato e fiducioso di poter fare bene questo fine settimana''. Gli fa eco Jack Miller: ''Sono felice di tornare in pista questo fine settimana e potermi finalmente lasciare alle spalle la gara del Qatar. La stagione non è sicuramente partita come speravamo, ma a Losail eravamo in una buona posizione e se non avessimo avuto un problema tecnico avremmo sicuramente potuto puntare ad un buon risultato. Spero quindi di poter proseguire nella stessa direzione e compiere altri passi avanti per potermi riscattare domenica. Sono pronto ad affrontare qualsiasi condizione con l’obiettivo di ottenere un buon risultato''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 16/03/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox