Pubblicato il 11/02/21

FORZA FAUSTO Il quadro sanitario resta delicato, ma arrivano prime notizie incoraggianti sullo stato di salute di Fausto Gresini. Il due volte campione del mondo 125, oggi boss dell’omonimo team impegnato in tutte le categorie del Motomondiale, è ricoverato dallo scorso dicembre in seguito alle complicazioni causate dall’infezione da Covid-19. Dopo settimane di pesante sedazione, il sessantenne manager imolese è in fase di lento ma costante miglioramento.

LE PAROLE DEL FIGLIO A confermare i progressi di Gresini, ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Maggiore di Bologna, è stato direttamente il figlio Lorenzo dal proprio profilo Facebook: “Da oggi siamo ufficialmente di nuovo in gara! Babbo è sveglio! Gli esami sono stabili come anche l’ossigenazione, i reni stanno recuperando. Continua a essere sotto antibiotico e non ha febbre, i polmoni non sono messi bene ma danno qualche segnale positivo. Ovviamente permane una situazione di gravità e fragilità”.


TAGS: motogp fausto gresini Team Gresini Coronavirus CoViD-19 Lorenzo Gresini