Tecnologia

Vespa Primavera e Sprint: arriva l'ABS


Avatar Redazionale , il 11/07/14

7 anni fa - Con l'ABS, più sicurezza per le piccole, nuove Vespa

A pochi mesi dalla presentazione ufficiale, Vespa Primavera e Vespa Sprint si evolvono con l’adozione dell’ABS

ERA GUSTO IERI A pochi mesi dal loro esordio la Vespa Primavera e la Vespa Sprint, versioni moderne del Vespino che fu, sono disponibili da oggi anche con ABS. Il funzionamento del dispositivo è abbastanza standard, o quantomeno già visto: sulla ruota anteriore ci sono un sensore e una ruota fonica, che misurano istante per istante velocità e decelerazione della ruota rispetto a quella del veicolo. Il sensore, a sua volta, dialoga con una centralina che decide se attivare o meno il sistema ABS, evitando il bloccaggio anche su fondi scivolosi. Da notare la leggerezza di tutto il sistema, che lascia sostanzialmente inviariato il peso complessivo di Vespa Primavera e Vespa Sprint. E il costo? Quello no. Per avere l'ABS si pagano 390 euro in più su entrambe le versioni.

VEDI ANCHE




Pubblicato da Alessandro Codognesi, 11/07/2014
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox