Magazine

Ducati, ora la Panigale... passa dal via


Avatar di Luca Cereda , il 16/10/13

8 anni fa - La sportiva emiliana si fa pedina nel nuovo Monopoly

Nel nuovo Monopoly Empire si comprano e vendono alcuni tra i più famosi marchi al mondo, Ducati compreso. E sul tabellone si può sfrecciare con una Panigale 

SOLDI VELOCI Si chiama Empire l’ultima edizione del Monopoly, forse il gioco di società più famoso del mondo. Che, malgrado resti un grande classico, sa adattarsi ai tempi che corrono. Niente più compravendite di case e alberghi: adesso si gioca in un’altra maniera. In Monopoly Empire gli sfidanti comprano e vendono alcuni dei brand  più famosi al mondo, tra i quali la Hasbro (la società americana che produce il Monopoly, ndr) ha inserito Ducati. Così il bello del gioco sarà anche poter sfrecciare sul via con una 1199 Panigale o una Chevrolet Corvette anziché avanzare di casella in casella con una candela, un fungo o una pera: nuovo Monopoly, nuove pedine.

VEDI ANCHE



ITALIANI IN GARA Ducati è l’unico marchio italiano presente nel nuovo Monopoly Empire, il che lo renderà, in un certo senso, alfiere del made in Italy su migliaia di tavoli da gioco nel mondo. A fargli compagnia, una lunga lista di multinazionali straniere, le nuove “proprietà”: Beats by Dr. Dre, Carnival, Chevrolet, Coca-Cola, eBay, Electronic Arts, Fender, Hasbro, Intel, JetBlue, McDonald’s, Nerf, Nestlé, Paramount Pictures, Samsung, Spotify, Transformers, Under Armour, Xbox, X Games Yahoo!. Mentre le altre pedine in gioco, oltre alla Panigale e alla Corvette Stingray, sono le miniature di una bottiglietta di Coca Cola, di un ciack della Paramount Pictures, di un joypad della Xbox e di una vaschetta delle patatine di McDonald’s. Per vincere ciascun giocatore dovrà conquistare per primo la vetta dell’Empire con i cartelloni dei propri brand, ma crolli del mercato azionario ed altri eventi potrebbero stravolgere l’esito della partita. E - come non mai - sarà importante essere… veloci.  


Pubblicato da Luca Cereda, 16/10/2013
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox