Autore:
Andrea Rapelli

MILLE! L'innovazione è di portata epocale: dopo 15 anni di sviluppo – e qualcosa come 1.000 attivazioni su strada e circuito, documentate direttamente dal team di sviluppo – debutta ora il Dainese D-air 1000 Misano, capace di funzionare senza alcun kit di sensori da installare sulla moto.

STAND-ALONE Il funzionamento stand-alone è possibile grazie all'elettronica e al GPS nascosti all'interno del paraschiena della giacca in pelle Misano 1000. Un particolare algoritmo monitora, attraverso sei sensori, i movimenti del motociclista 800 volte al secondo, decidendo quando far gonfiare il cuscino in caso di urti, scivolate o disarcionamenti.

AIRBAG PARTICOLARE L'airbag, sviluppato interamente da Dainese, si apre dentro la giacca ed ha una struttura interna a microfilamenti, che permette un gonfiaggio uniforme di 5 cm su tutta la superficie. Così – anche grazie al paraschiena e al chest-protector – il D-air 1000 Misano protegge clavicole, petto e schiena del pilota, limitando pure iperflessione ed iperestensione del collo. Disponibile in due colorazioni, la giacca Misano 1000 con il D-Air sarà disponibile da novembre ad un prezzo di 1.499 euro.


TAGS: dainese d-air airbag moto