Pubblicato il 09/12/20

Quest'anno il Tmax compie 20 anni: da quando è arrivato nel 2000 il maxi scooter di casa Yamaha ha visto tantissimi rivali e concorrenti, ma in pochi sono riusciti a replicare il suo stile e la sua tecnica. Ora, con l'Euro5, Yamaha aggiorna principalmente il gruppo propulsore che rimane un bicilindrico da 560 cc, mentre le performance rimangono identiche: 48 CV (quindi utilizzabile con patente A2) e 55 Nm di coppia. Dal punto di vista ciclistico si conferma una forcella a steli rovesciati da 41 mm e monoammortizzatore posteriore con leveraggio progressivo, l'impianto frenante invece si compone di due dischi anteriori da 267 mm e un freno posteriore da 282 mm. Due i riding mode disponibili mentre per accendere basta tenere la Smart Key in tasca. 

Yamaha Tmax Tech Max 560 diventa Euro5 per il 2021

VERSIONI E PREZZI Oltre alla versione ''standard'' rimane l'accessoriato Tech Max, che si caratterizza per il parabrezza regolabile elettricamente, cruise control, sella e manopole riscaldabili. Questa versione si caratterizza per le colorazioni Tech Camo e Power Grey, quest'ultima una novità per il 2021. Il prezzo è ancora sconosciuto (le versioni Euro4 costano 11.999 euro e 13.799 euro) ma arriveranno presso i concessionari a gennaio 2021. Tra gli optional si può scegliere per il Winter Pack (manopole riscaldabili, paramani e un copri gambe per il freddo), Sport Pack (parabrezza sportivo, pedana in alluminio, kit base per portapacchi, kit schienale, imbottitura per schienale e un portatarga sportivo) o Urban Pack (bauletto da 39 litri, kit per portapacchi posteriore, kit piastra di montaggio bauletto, imbottitura schienale per il bauletto, protezione antigraffio per la carena e un adattatore USB). 


TAGS: scooter yamaha yamaha tmax tech max yamaha tmax 560 Euro5 Novità 2021