Pubblicato il 27/11/20

CONFERME ED EURO5 Suzuki, dopo essere stata alla ribalta per il fantastico titolo mondiale vinto da Mir, torna ad occupare un posto sotto i riflettori. Lo fa con le rinnovate Suzuki V-Strom 650 e V-Strom 650 XT, moto dall’ottimo livello di gradimento da parte del pubblico, tanto da essere le best seller della Casa di Hamamatsu, che per il 2021 non si stravolgono ma si aggiornano. Ecco come.

LOOK CONFERMATO Il rinfrescamento del look che avevamo auspicato durante la nostra comparativa crossover entry level (qui il link alla prova) non è arrivato, le V-Strom 650 non assomiglieranno alla sorellona V-Strom 1050. La casa nipponica prosegue nel segno della continuità e non stravolge le linee della sua Sport Enduro Tourer, mantenendo intatti i tratti estetici rinfrescati da nuove grafiche per la versione XT. Quest’ultima si conferma ricca di accessori che ne esaltano il carattere, come i cerchi a raggi, i paramani e protezioni per la coppa dell’olio.

MOTORE EURO 5 Il 2021 obbligherà i costruttori a produrre solamente motocicli omologati Euro5 (con pochissime eccezioni), ovviamente Suzuki non è da meno. Il leggendario bicilindrico a V di 90° da 645 cc, un unicum in questa categoria, si aggiorna dunque per rientrare nei paletti più stringenti della nuova normativa, pur essendo già un motore dall’ottima efficienza termica grazie agli iniettori a 10 fori e alle tecnologie Dual Spark e Suzuki Dual Throttle Valve. I tecnici di Hamamatsu hanno lavorato su alberi a camme specifici per quanto riguarda l’aspirazione, mentre quelli di scarico sono in comune con quelli della SV650 (prossima novità in arrivo?). La scheda tecnica dichiara ancora 71 CV a 8.000 giri e 62 Nm di coppia massima a 6.500 giri/min, cosa tutt’altro che scontata considerando i parametri più stringenti da rispettare.

NIENTE NUOVE, BUONE NUOVE Anche il comparto ciclistico, uno dei punti di forza della V-Strom 650, non subisce stravolgimenti. Ormai proverbiale è il telaio a doppia trave in leggero alluminio accoppiato ad una forcella non regolabile con steli da 41 mm e ad un mono ammortizzatore regolabile nel precarico, di alluminio è anche il forcellone.

ACCESSORI E PREZZO Le nuove Suzuki V-Strom 650 e 650 XT MY2021 arriveranno a breve nei concessionari con un prezzo di listino rispettivamente di 8.590 e 9.090 Euro franco concessionario. Per chi acquisterà le acquisterà prima della fine dell’anno il Kit touring, composto dalle valigie laterali con il relativo kit di fissaggio, una borsa da serbatoio ad aggancio rapido, il cavalletto centrale, le barre paramotore e il cupolino maggiorato, è compreso nel prezzo. Ai clienti della V-STROM 650 standard, Suzuki propone paramani e paracoppa, di serie sulla versione XT.


TAGS: suzuki suzuki v-strom 650 novità moto suzuki suzuki v-strom 650 2021 suzuki v-strom 650 2021 prezzo suzuki v-strom 650 2021 Xt suzuki v-strom 650 2021 foto suzuki v-strom 650 2021 colori suzuki v-strom 650 2021 accessori