L'EREDE DELLA DR BIG L'edizione di lancio della nuova Suzuki V-Strom 1050, chiamata Sakigake e proposta in serie limitata a 10 esemplari, è andata esaurita in poche ore e ora tocca alle versioni standard. Da Hamamatsu arrivano infatti i prezzi della Suzuki V-Strom 1050, i cui ordini sono già aperti. Il motore, ora Euro 5, è anche più potente (107,4 CV), ma gli aggiornamenti non finiscono qui.

CRUISE CONTROL E MAPPATURE La nuova moto raccoglie il testimone di una delle nostre Sports Adventure Tourer preferite (qui la comparativa), alzando però l'asticella sul fronte delle dotazioni e del design: con un look fortemente ispirato dall'iconica Suzuki DR Big degli anni 90, acceleratore elettronico che consente tre diverse mappature – per una risposta personalizzata, in base alle situazioni – e il cruise control.

Nuova V-Strom 1050AIUTI ELETTRONICI Confermati ABS cornering e traction control regolabile su tre livelli o disinseribile. A ciò si aggiungono l’assistenza alle partenze in salita (Hill Hold Control) e il sistema di controllo attivo della frenata (Load Dependent Control e Slope Dependent Control), che modula la potenza frenante in funzione del carico e del rischio di sollevamento della ruota posteriore in discesa.

PREZZI E DISPONIBILITÀ Disponibile presso la rete dei concessionari Suzuki da febbraio 2020, la Suzuki V-Strom 1050 sarà proposta in due allestimenti. I prezzi partono da 12.890 euro franco concessionario per arrivare ai 14.590 euro della più dotata Suzuki V-Strom 1050XT. Inclusi nel prezzo, questa seconda versione comprende cerchi a raggi, cavalletto centrale, sella e parabrezza regolabili in altezza, puntale, frecce a LED, barre paramotore e paramani.

LE COLORAZIONI Le colorazioni disponibili per le nuove enduro-cruiser Suzuki sono tre per ciascuna: Nero, Bianco/Nero e Nero/grigio sono le opzioni per la versione standard, mentre al Nero la versione XT offre in alternativa le grafiche Gialla e Arancione/Bianca.


TAGS: suzuki suzuki V-Strom 1050 suzuki v-strom 1050xt suzuki dr big 2020