Autore:
Giorgio Sala
Pubblicato il 12/02/2020 ore 10:05

SOTTO I RIFLETTORI Dopo aver affiancato il Festival di Sanremo con la gamma hybrid, Suzuki continua a far parlare di sé con le sue iniziative. Stavolta non riguarda solo il mondo auto, ma anche le moto: infatti nei prossimi giorni la Suzuki Katana presenzierà in cinquanta concessionari della rete italiana, affiancando la gamma “a quattro ruote” della Casa di Hamamatsu. Suzuki ci tiene ad accostare le due divisioni perché entrambe condividono valori, strategie di sviluppo e importanti sinergie industriali.

Allestimento ricco per la Suzuki Vitara Katana

AFFILATA COME UNA SPADA La Katana, l’iconica maxi naked presentata lo scorso anno, ha visto le luci della ribalta anche al Motor Bixe Expo di Verona con un’edizione speciale. Le linee affilate sono affiancate da eccellenti prestazioni, garantite dal quattro cilindri in linea da 999 cc - capace di 150 CV e 108 Nm a 9.500 giri/min – prelevato dalla GSX-R K5. Non è la prima volta che Suzuki fa incontrare i suoi due mondi: lo scorso autunno è stata presentata la Vitara Katana, un allestimento che presentava colori che si rifanno alla moto disegnata da Rodolfo Frascoli.


TAGS: moto suzuki auto suzuki katana suzuki concessionari