Pubblicato il 12/03/2020 ore 12:50

TRACK DAY A tutti noi smanettoni sarà capitato, almeno una volta nella vita, di andare a girare in uno di quei circuiti leggendari, quelli da mondiale, in sella alla nostra supersportiva e fare un confronto con i tempi fatti registrare dai piloti MotoGP e SBK. Il confronto, a meno che voi non facciate di cognome Rossi, Biaggi o Capirossi, potrebbe essere stato impietoso, come per il sottoscritto d’altronde. Sylvain Guintoli, pilota collaudatore di Suzuki in MotoGp, è invece riuscito a farlo senza sfigurare… anzi!

Sylvain Guintoli pilota Suzuki

10 SECONDI Il pilota transalpino ha indossato la sua tuta, inforcato una GSX-R1000R e si è diretto da casa sua al circuito di Donington, rigorosamente con moto tutta di serie, targa e specchietti inclusi (e c’è ancora gente che gira in Valtrebbia senza… bah!). Come un normale amatore, Guintoli ha sistemato la sua moto nel box, controllato le pressioni e con tutta la calma di questo mondo ha girato a soli 10 secondi dalle migliori SBK, staccando un ottimo tempo di 1.37.50.

CONSIGLI DA YOUTUBER Tutto è stato registrato tramite action cam e montato a dovere in un Vlog. Già, perché il buon Sylvain ha aperto un suo canale YouTube dove ha postato il video che, inoltre, è ricco di consigli di guida utili per amatori e non. Chissà se tra sessioni di test e wild card nel motomodiale avrà il tempo di arricchire le sue playlist... noi lo seguiamo, voi seguite anche MotorBox TV!


TAGS: suzuki sbk suzuki motogp suzuki gsxr suzuki gsxr 1000 suzuki guintoli donington tempi sbk donington