Autore:
Andrea Rapelli

DARK SIDE OF TOURISM L'avreste mai detto che una hyper-naked come la MT-10 (cliccate qui per la nostra prova) fosse capace di vestirsi, con una serie di accessori originali, da - quasi - turistica? E invece, eccola qui: si chiama Yamaha MT-10 Tourer Edition e vuole incontrare le esigenze di chi ama la guida saporita ma, allo stesso tempo, percorre parecchi km in sella.

PARABREZZA E CRUISE Durante i viaggi più lunghi ci si può riparare meglio dall'aria grazie al generoso cupolino e ai paramani, mentre le terga non soffrono con la sella ridisegnata. A completare il quadro compaiono valigie laterali morbide in ABS e supporto GPS per ospitare navigatori come il TomTom Rider, optional. Il cruise, come sulla MT-10 liscia, fa parte della dotazione di serie.

TRE COLORI Tutto il resto, compreso quattro cilindri crossplane da 160 cavalli, quickshifter (in salita) e sospensioni pluriregolabili rimane identico: la Yamaha MT-10 Tourer Edition costa 14.690 euro f.c. - 1.000 euro in più rispetto alla base - e arriva nelle concessionarie a Marzo, nei colori Race Blue, Night Fluo e Tech Black.

 


TAGS: yamaha mt-10 tourer edition novità yamaha 2017 edizione speciale mt-10