DI TRAVERSO CON IL 125 Arriva a EICMA 2019 la versione definitiva della Mondial Flat Track, la 125 monocilindrica perfetta per imparare la “nobile” arte del traverso su ogni terreno. Non a caso si chiama Flat Track, proprio perché è la moto ideale per buttarsi senza paura sugli ovali sterrati di questa disciplina. Il suo motore quattro tempi Euro 5 di piccola cilindrata eroga, infatti, una potenza di 13 CV/9.750 giri e una coppia motrice di 10,5 Nm/8.000 giri, proprio quello che serve per fare i primi passi con il manubrio a battuta senza paura.

CICLISTICA RAFFINATA E PESO CONTENUTO Il serbatoio della nuova Mondial Flat Track 125 ha una capacità di 9 litri e la ciclistica è definita da un telaio in tubi di acciaio con una forcella a steli rovesciati da 40 mm di diametro e doppio ammortizzatore posteriore con escursione ruota di 120 mm. I cerchi a raggi misurano 19” di diametro e calzano pneumatici 120/80 davanti e 130/80 dietro. L’impianto frenante della monocilindrica Mondial si avvale di un disco anteriore da 280 mm, stretto da una pinza radiale a 4 pistoncini e un disco posteriore da 220 mm con pinza flottante a singolo pistoncino, per un peso a secco di 140 kg. La Flat Track 125 arriverà a maggio 2020, ma Mondial non ha ancora comunicato i prezzi definitivi.   


TAGS: mondial mondial flat track 125 fb mondial mondial flat track nuova mondial flat track mondial flat track eicma 2019