Autore:
Danilo Chissalè

DNA SPORTIVO In quel di Mandello sembrano aver ritrovato in un armadio, chiuso da troppo tempo, la sportività gloriosa dei tempi che furono. Tutto fa pensare ad un ritorno, almeno nell’immagine, ai fasti di un tempo e l’inedita V9 Bobber Sport che verrà presentata ufficialmente al Moto Guzzi Open Housecontestualmente a quella della V85 TT, altra grande novità di Guzzi, ne è la conferma.

NUOVA NELL’APPARENZA La V9 Bobber Sport affiancherà a listino la V9 Bobber e la V9 Roamer. Da queste prende la base meccanica, caratterizzata dal classico bicilindrico a V in posizione trasversale da 850 cc da 55 cv e 62 Nm di coppia, dal telaio a doppia culla scomponibile in tubi d’acciaio e, ovviamente, dalla trasmissione a cardano. Dunque, cosa c’è di nuovo? la sella monoposto ribassata, che abbinata al consueto manubrio basso drag bar sorretto da riser più corti, porta ad assumere una più accentuata posizione di guida “low ride”, raccolta e sportiva.la V9 Sport avrà un bel paio di ammortizzatori Ohlins al posteriore, una livrea bicolore rame/nero dedicata e un piccolo deflettore a circondare il faro anteriore, montato in posizione più bassa e il parafango accorciato di ispirazione sportiva. La forcella è quella della versione standard ma ci aspettiamo una taratura dell’idraulica più sostenuta per migliorare la comunicatività dell’anteriore. I nuovi terminali omologati slip on, verniciati in nero opaco e con fondello in alluminio dal taglio obliquo, donano alla nuova V9 Bobber Sport una voce più grintosa, che la contraddistingue dal resto della famiglia 


TAGS: moto guzzi moto guzzi v9 bobber sport moto guzzi v9 bobber sport caratteristiche moto guzzi v9 bobber sport data d'uscita moto guzzi v9 bobber sport foto moto guzzi v9 bobber sport open house moto guzzi open house 2018