Autore:
Danilo Chissalè

DA RIVA A RIVA Dalle acque pacate e rilassanti di Mandello del Lario a quelle tumultuose dell’Oceano Atlantico il passo è breve. Sulla battigia di Biarritz in Francia, in occasione del Wheels and Waves, Moto Guzzi ha presentato la V7 III Limited, una versione speciale realizzata in soli 500 esemplari della iconica “settemmezzo”.

ELEGANZA HI TECH Nessuno stravolgimento, d’altronde squadra che vince non si cambia, bensì l’ennessima personalizzazione di un grande classico. Questa volta la chiave di lettura è l’eleganza hi tech, le cromature di serbatoio e terminali si alternano con materiali tecnologici come la fibra di carbonio dei parafanghi e dei fianchetti e con l’alluminio del tappo per il rifornimento in alluminio ricavato dal pieno così come il riser del manubrio, che riporta inciso al laser il numero di serie del modello.  

ANIMA NERA Qual è il colore che rappresenta l’eleganza? Il nero, ovvio. Su questa V7 III Limited il nero è utilizzato sapientemente in tanti piccoli dettagli. Una cinghia dal sapore vintage in cuoio nero avvolge il serbatoio, ai lati, l’inconfondibile aquila Moto Guzzi è realizzata in una particolare finitura brunita. Neri anche i cerchi a razze e la sella con cuciture effetto “old school”. Anche il bicilindrico a V 750 cc Moto Guzzi si presenta in una veste raffinata, con le protezioni dei corpi farfallati in alluminio anodizzato nero e le teste cilindri con le alette di raffreddamento fresate che creano un’ulteriore gioco di contrasti. Moto Guzzi V7 III Limited è disponibile presso i concessionari Moto Guzzi al prezzo di 10.290 Euro.


TAGS: moto guzzi v7 moto guzzi Moto Guzzi V7 III Limited Moto Guzzi V7 III Limited presentazione Moto Guzzi V7 III Limited caratteristiche Moto Guzzi V7 III Limited serie numerata Moto Guzzi V7 III Limited prezzo Moto Guzzi V7 III Limited data d'uscita